Giovenale Dotta – Dall’Oratorio dell’Angelo Custode all’Oratorio di San Luigi: Leonardo Murialdo tra don Cocchi e don Bosco nei primi oratori torinesi. (Prima parte)

L’articolo si propone di ricostruire le origini e i primi decenni di storia (1840-1870) di due tra i più antichi oratori torinesi, quello dell’Angelo Custode, fondato da don Cocchi, e quello di San Luigi, aperto da don Bosco.

Continue reading “Giovenale Dotta – Dall’Oratorio dell’Angelo Custode all’Oratorio di San Luigi: Leonardo Murialdo tra don Cocchi e don Bosco nei primi oratori torinesi. (Prima parte)”

Carlo Socol – Don Bosco’s missionary call and China



Nel 1886, nel Testamento Spirituale, don Bosco annotava quella che molti considerano la sua “profezia” riguardo alle missioni salesiane in Cina. L’articolo prende avvio dalla “chiamata missionaria” di don Bosco e, rileggendo criticamente alcune fonti tradizionali ed utilizzandone altre finora trascurate o sconosciute, ricostruisce il graduale maturare del suo ideale e dei suoi piani missionari fino alla rapidissima decisione di inviare il primo gruppo di missionari in Argentina.

Continue reading “Carlo Socol – Don Bosco’s missionary call and China”

Pietro Ricaldone – La nostra divozione a Maria Ausiliatrice



“Il 9 giugno di quest’anno ricorreva l’80° anniversario della consacrazione del tempio eretto dal nostro santo Fondatore e Padre in Valdocco, a onore di Colei che gli fu costantemente Madre, Guida e Aiuto. Sarebbe bastata anche solo questa cara ricorrenza a offrirmi occasione propizia per intrattenermi con voi sul dolcissimo argomento della Madonna di Don Bosco. Ma si aggiungono altri motivi, suggeriti dai tempi difficili che attraversiamo: tempi così pieni di pericoli per la Chiesa Cattolica, pei suoi figli, per le sue famiglie religiose, pei suoi Vescovi e Sacerdoti, e in particolare pel suo Capo visibile, da far sì che l’80° anniversario del Santuario di Valdocco possa considerarsi veramente provvidenziale per rianimare in noi la divozione a Maria SS. Ausiliatrice. Parmi infatti che, in questi giorni specialmente, io debba far mie le parole, a voi ben note, del nostro grande Padre: « Ricorriamo a Lei, in Lei confidiamo: e saremo salvi, perchè Essa è potente… Conviene pregare, operare, e riporre ogni nostra fiducia in Dio e nel potente patrocinio di Maria Ausiliatrice… Oh, Maria Ausiliatrice è un terribile patrocinio: terribile per quelli che vogliono opporsi all’opera sua, ma onnipotente per coloro che si tengono sotto il suo manto… Il Signore e la sua Divina Madre non permetteranno che si ripeta invano: Maria, Aiuto dei Cristiani, pregate per noi» (1). Affinché queste e altre simili espressioni di San Giovanni
Bosco servano veramente, in queste ore di prova, a rincorare noi e le anime che ci sono affidante, è necessario che procuriamo anzitutto di conoscere sempre meglio Maria Ausiliatrice e più ancora che ci sforziamo di corrispondere al suo amore con pratiche attuazioni, sulle orme del nostro Padre. Tutti infatti ricordiamo che egli, mosso da ardente pietà filiale verso Ausiliatrice, si fece non soltanto ideatore e costruttore del di Lei Santuario in Valdocco, ma inoltre sapiente apologista e divulgatore del suo titolo, apostolo del suo culto, fondatore di monumenti viventi per la sua gloria, modello e maestro di quella santità diffusiva appresa alla sua scuola secondo la promessa di Gesù benedetto a lui fanciullo di nove anni: «Io ti darò la Maestra » (2). Continue reading “Pietro Ricaldone – La nostra divozione a Maria Ausiliatrice”

Pietro Ricaldone – Voti per l’universalità della festa di Maria Ausiliatrice – Notizie di famiglia – Mansioni dei nuovi Capitolari – I prossimi Esercizi Spirituali



La festa di Maria Santissima Ausiliatrice, celebrata dovunque quest’anno con particolare devozione, avrà attirato su ciascuno e sulle opere benedizioni copiose. Da tempo si ricevono dolci insistenze di devoti, che vorrebbero veder estesa alla Chiesa universale la Festa di Maria, Aiuto dei Cristiani, che già si celebra in molte regioni e diocesi.

Quest’anno le Feste di Maria Ausiliatrice a Valdocco riuscirono veramente grandiose per concorso e devozione di fedeli accorsi da ogni parte in numerosi e devoti pellegrinaggi. S. F. Mons. Guglielmo Piani venne in volo da Manila per celebrare nella Basilica il suo Giubileo d’Oro Sacerdotale. Sono giunti i due nuovi Superiori del Capitolo: Don Modesto Bellido e Don Albino
Fedrigotti che celebrarono le feste di Maria Ausiliatrice. A Don Bellido sono ora affidate le Missioni, a Don Fedrigotti i Cooperatori, il Bollettino, la stampa e la propaganda. Continue reading “Pietro Ricaldone – Voti per l’universalità della festa di Maria Ausiliatrice – Notizie di famiglia – Mansioni dei nuovi Capitolari – I prossimi Esercizi Spirituali”

Francesco Motto – Un “increscevole incidente” educativo abilmente risolto da don Bosco



La vita quotidiana in una struttura educativa come quella di Torino-Valdocco decisamente ristretta per accogliere 24 ore su 24 e per molti mesi all’anno una massa giovanile molto eterogenea per età, provenienza, esperienze, dialetto, interessi e permanenza poneva problemi educativi e disciplinari a don Bosco e ai suoi collaboratori.

Continue reading “Francesco Motto – Un “increscevole incidente” educativo abilmente risolto da don Bosco”

Pietro Ricaldone – Due copie degli Atti a tutte le Case – L’Em.mo Aloisi Masella nostro Cardinal Protettore – I due nuovi Consiglieri del Capitolo Superiore – L’80° della Consacrazione del Santuario di Valdocco, occasione per ravvivare la devozione a Mari a Ausiliatrice – I Ricordi per gli Esercizi Spirituali



Con questo primo numero degli Atti del Capitolo per l’anno 1948 verrà attuato il desiderio espresso nel Capitolo Generale che siano inviate nuovamente alle Case due copie degli Atti:
l’una da conservarsi nell’Archivio, l’altra da esser sempre a disposizione dei Confratelli, o nella sala di consulta della Biblioteca o in luogo apposito.

Monsignor Montini inoltre comunicava che « la Santità di Nostro Signore si era benignamente degnata di nominare l’Eminentissimo e Reverendissimo Signor Cardinale Benedetto Aloisi Masella Protettore della Società Salesiana di S. Giovanni Bosco ».

Don Ricaldone inoltre è lieto di comunicare che, dopo aver riflettuto e pregato perchè il Signore illuminasse tutti pel bene della Società, furono scelti come nuovi Consiglieri il Rev.mo Sac. Modesto Bellido , Ispettore dell’Ispettoria Celtica di S. Giacomo Maggiore (Spagna), e il Rev.mo Sac. Albino Fedrigotti, Ispettore dell’Ispettoria di Nostra Signora di Guadalupe (Messico e Antille). Continue reading “Pietro Ricaldone – Due copie degli Atti a tutte le Case – L’Em.mo Aloisi Masella nostro Cardinal Protettore – I due nuovi Consiglieri del Capitolo Superiore – L’80° della Consacrazione del Santuario di Valdocco, occasione per ravvivare la devozione a Mari a Ausiliatrice – I Ricordi per gli Esercizi Spirituali”

Pietro Ricaldone – Celebrazioni centenarie – Rievocazione del 3 novembre 1846 – Notizie consolanti dalla Cina – Attività catechistica – Strenna pel 1947



Il 3 novembre 1846 Don Bosco, accompagnato dalla veneranda sua Madre, scendeva dai Becchi per venire a prendere stabile dimora nelle squallide stanze di Casa Pinardi.

Don Ricaldone comunica che sono state ampliate parecchie opere, e anche quest’anno
sono state costruite a Shanghai, a Kun Ming, a Suchoo Fu, dando così modo ai Confratelli di accogliere più giovani.

La ben nota rivista Catechèsi per meglio rispondere alla sua missione esce ora in due edizioni: la prima per gli Oratori Festivi e le Scuole parrocchiali ed elementari, la seconda per le Scuole
medie. Questa innovazione giova a renderle più aderenti e giovevoli al loro scopo.
Si raccomanda ai Direttori, ai Maestri di Catechismo e a tutti in generale di darsi attorno per diffonderle nelle nostre Case e fuori. Inoltre prega tutti, e in particolare i Maestri di Catechismo
e i confratelli addetti agli Oratori, d’inviare all’Ufficio Catechistico suggerimenti, consigli, articoli, per concorrere a sviluppare e migliorare sempre più il movimento catechistico e le suindicate
riviste. Continue reading “Pietro Ricaldone – Celebrazioni centenarie – Rievocazione del 3 novembre 1846 – Notizie consolanti dalla Cina – Attività catechistica – Strenna pel 1947”

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑