Michele Rua – Doveri degl’Ispettori.

Il Rettor Maggiore prende l’occasione delle feste Natalizie per rivolgersi agli Ispettori, cercando di stringersi sempre più a loro, ed esponendogli varie cose di rilevante importanza, che riguardano il bene universale della Pia Società e specialmente l’ultima e definitiva sistemazione delle Ispettorie. La cosa, di maggior bisogno è appunto il consolidamento dell’organizzazione delle Ispettorie. Già da molto tempo si tende a questo, e già Don Bosco, nel Capitolo Generale secondo, dispose che si trattasse a fondo questo argomento, e fu allora che fece compilare il Regolamento per l’ispettore, attorno al quale lavorò esso stesso con tutta l’attenzione ed affetto. 

Periodo di riferimento: 1902 – 1902

M. Rua, Doveri degl’Ispettori, Direzione generale delle opere salesiane, Torino 1965, 312-333

Pietro Ricaldone – Giornata di preghiere, adesioni, omaggi per il Papa. – Centenario del Giovane Provveduto. – Cinquantenario della morte del Servo di Dio Don Andrea Beltrami. – Appello per l’aumento di personale nelle nostre Missioni.

Quest’anno ricorre il primo centenario della stampa del Giovane Provveduto. Già nel 1903 il Biografo di Don Bosco scriveva che di quel provvidenziale Manuale di Pietà, destinato specialmente ai giovani, se n’erano stampate oltre centoventidue edizioni di circa cinquantamila copie, e che, aggiungendovi le edizioni in spagnolo, francese e in altre lingue, si era oltrepassatala cifra di sei milioni di copie.

Quest’anno ricorre anche il cinquantesimo della morte del Servo di Dio Dan Andrea Beltrami.

Nel N. 136 degli Atti del Capitolo si annunziava quasi di sfuggita l’andata dei Salesiani a Pechino. Assai cordiale fu l’accoglienza fatta ai Confratelli dalle Autorità e Famiglie religiose, mentre tanti poveri giovanetti e garzoncelli hanno subito intuito l’affetto e l’interessamento dei nuovi venuti per il loro vero bene. Ciò che fa presagire grandi cose per l’avvenire di quella fondazione è l’assoluta povertà in cui si trovano quei cari Figliuoli, ospiti tuttora dei Padri delle Missioni Estere di Parma. Continue reading “Pietro Ricaldone – Giornata di preghiere, adesioni, omaggi per il Papa. – Centenario del Giovane Provveduto. – Cinquantenario della morte del Servo di Dio Don Andrea Beltrami. – Appello per l’aumento di personale nelle nostre Missioni.”

Pietro Ricaldone – Udienza dal Santo Padre – Consolanti notizie – Grazia straordinaria attribuita a Don Rinaldi – La morte di Mons. Ignazio Canazei – Programmi e norme per gli Studentati Filosofici e Teologici della Società di S. Francesco di Sales.

Il 26 ottobre don Ricaldone ebbe la gioia di essere ricevuto dal S. Padre a Castelgandolfo. 

E’ lieto di comunicare l’elezione di Mons. Giovanni Battista Costa alla Prelazia di Porto Velho in Brasile. Infine è stato motivo di giubilo la celebrazione della Congregazione Antipreparatoria per la discussione dei due miracoli presentati per la Beatificazione del Servo di Dio, Domenico Savio, che ebbe luogo il giorno 10.

Sempre in tema di notizie consolati comunica, — con la sottomissione dovuta in simili casi alle speciali leggi della Chiesa, — che in questi ultimi mesi la Curia di Mondovì trasmise  l’annunzio di una guarigione del tutto straordinaria attribuita alla intercessione del compianto Don Rinaldi. Continue reading “Pietro Ricaldone – Udienza dal Santo Padre – Consolanti notizie – Grazia straordinaria attribuita a Don Rinaldi – La morte di Mons. Ignazio Canazei – Programmi e norme per gli Studentati Filosofici e Teologici della Società di S. Francesco di Sales.”

Pietro Ricaldone – Convocazione del XVI Capitolo Generale.

Il 3 novembre l’articolo 126 delle Costituzioni stabilisce che il Capitolo Generate
si radunerà ordinariamente ogni sei anni, e ogni qual volta si deve fare reiezione del Rettor Maggiore. In virtù di detto articolo si sarebbe dovuto celebrare il Sedicesimo Capitolo Generale nell’anno 1944, essendosi svolto il Quindicesimo dal 25 giugno al 7 luglio del 1938. Disgraziatamente, scoppiata l’orrenda guerra che sconvolse il mondo intiero, si rese impossibile la convocazione del Capitolo Generale nel tempo stabilito dalle Costituzioni: per questo motivo si chiese opportunamente alla Santa Sede la facoltà di prorogare detta convocazione fino al termine della guerra. La S. Congregazione dei Religiosi con rescritto del 20 novembre 1943 concedeva il favore richiesto. Il Sedicesimo Capitolo Generale avrà inizio alle ore 18,30 del giorno 24 agosto 1947 nell’Istituto di Valsalice in Torino e, per i suoi membri, sarà preceduto dagli Esercizi Spirituali, che avranno luogo dal 16 al 22 dello stesso mese. Argomento generale della trattazione capitolare è il seguente tema: Come educare praticamente alle esigenze dell’ora presente le nostre attività di figli di San Giovanni Bosco. Continue reading “Pietro Ricaldone – Convocazione del XVI Capitolo Generale.”

Pietro Ricaldone – Celebrazioni centenarie – Rievocazione del 3 novembre 1846 – Notizie consolanti dalla Cina – Attività catechistica – Strenna pel 1947

Il 3 novembre 1846 Don Bosco, accompagnato dalla veneranda sua Madre, scendeva dai Becchi per venire a prendere stabile dimora nelle squallide stanze di Casa Pinardi.

Don Ricaldone comunica che sono state ampliate parecchie opere, e anche quest’anno
sono state costruite a Shanghai, a Kun Ming, a Suchoo Fu, dando così modo ai Confratelli di accogliere più giovani.

La ben nota rivista Catechèsi per meglio rispondere alla sua missione esce ora in due edizioni: la prima per gli Oratori Festivi e le Scuole parrocchiali ed elementari, la seconda per le Scuole
medie. Questa innovazione giova a renderle più aderenti e giovevoli al loro scopo.
Si raccomanda ai Direttori, ai Maestri di Catechismo e a tutti in generale di darsi attorno per diffonderle nelle nostre Case e fuori. Inoltre prega tutti, e in particolare i Maestri di Catechismo
e i confratelli addetti agli Oratori, d’inviare all’Ufficio Catechistico suggerimenti, consigli, articoli, per concorrere a sviluppare e migliorare sempre più il movimento catechistico e le suindicate
riviste. Continue reading “Pietro Ricaldone – Celebrazioni centenarie – Rievocazione del 3 novembre 1846 – Notizie consolanti dalla Cina – Attività catechistica – Strenna pel 1947”

Renato Ziggiotti – Pontificio Ateneo Salesiano. – Medaglia d’Oro al merito della Scuola. – La Strenna 1956: «Istruzione religiosa» . – Centenario di Mamma Margherita. – Nuove pubblicazioni: Atti del Convegno degli Oratori festivi. – La Pietà di Don Ricaldone. – Visite straordinarie.

Indice:

  • Pontificio Ateneo Salesiano.
  • Medaglia d’Oro al merito della Scuola.
  • La Strenna 1956: «Istruzione religiosa» .
  • Centenario di Mamma Margherita.
    • Nuove pubblicazioni: Atti del Convegno degli Oratori festivi.
    • La Pietà di Don Ricaldone.
  • Visite straordinarie.

Periodo di riferimento: 1955 – 1955

R. Ziggiotti, Pontificio Ateneo Salesiano. – Medaglia d’Oro al merito della Scuola. – La Strenna 1956: «Istruzione religiosa » . – Centenario di Mamma Margherita. – Nuove pubblicazioni: Atti del Convegno degli Oratori festivi. – La Pietà di Don Ricaldone. – Visite straordinarie, in «Atti del Capitolo Superiore» 36 (1955) 189, 2-11

Renato Ziggiotti – Note di viaggio. – La Meditazione su Don Bosco. – Meditazioni per la Novena e per la Commemorazione mensile di San Giovanni Bosco. – L’ottantesimo genetliaco di S. S. Papa Pio XII.

Indice:

  • Note di viaggio.
  • La Meditazione su Don Bosco.
  • Meditazioni per la Novena e per la Commemorazione mensile di San Giovanni Bosco.
    • L’ottantesimo genetliaco di S. S. Papa Pio XII.

Periodo di riferimento: 1956 – 1956

R. Ziggiotti, note di viaggio. – La Meditazione su Don Bosco. – Meditazioni per la Novena e per la Commemorazione mensile di San Giovanni Bosco. – L’ottantesimo genetliaco di S. S. Papa Pio XII, in «Atti del Capitolo Superiore» 37 (1956) 190, 2-10

Renato Ziggiotti – Le nostre opere in Argentina. – Organizzazione della Pia Unione dei Cooperatori Salesiani. Suo duplice scopo: formare dei veri cristiani, farne dei veri apostoli.

Indice:

  • Le nostre opere in Argentina.
  • Organizzazione della Pia Unione dei Cooperatori Salesiani. Suo duplice scopo: formare dei veri cristiani, farne dei veri apostoli.

Periodo di riferimento: 1955 – 1955

R. Ziggiotti, le nostre opere in Argentina. – Organizzazione della Pia Unione dei Cooperatori Salesiani. Suo duplice scopo: formare dei veri cristiani, farne dei veri apostoli, in «Atti del Capitolo Superiore» 36 (1955) 188, 2-13

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑