Caterina Daghero – Lettera Circolare del 24 maggio 1916

L’autrice sottolinea la nuova disposizione emanata dal Rev.mo Sig. D. Albera, il quale estende, per concessione di papa Benedetto XV, l’indulgenza plenaria il 24 di ogni mese presso le cappelle dell’ordine salesiano delle Figlie di Maria. Inoltre esorta alla promulgazione di questa notizia, a tutti gli ecclesiastici, i quali però, qual’ora si rifiutassero dovranno essere menzionati Rev.mo Sig. D. Rinaldi, il quale provvederà. Seguono note sulla festa di Maria Ausiliatrice, e altri apporti delle consigliere consorelle, circa l’organizzazione e la formazione dell’ordine.

Periodo di riferimento: 1916 – 1916

C. Daghero, Lettera del 24 maggio 1916, Dattiloscritto

María Esther Posada – La sapienza della vita. Lettere di Maria Domenica Mazzarello

L’edizione del 2004 dell’Epistolario di Santa Maria Domenica Mazzarello, è riveduta ed e ulteriormente arricchita nelle note, prediligendo chiarificazioni di tipo storico, biografico o contenutistico. L’epistolario è composto da 68 lettere, scritte dalla Santa tra il 1874 al 1881. Le lettere sono una importante fonte storica per le origini dell’Istituto, in quanto non mancano riferimenti precisi a persone e circostanze della prima ora, accennano a problemi e successi delle FMA, alla prima espansione delle opere e delle comunità, ma anche alle defezioni e decessi di giovani sorelle. Nell’immediatezza di comunicazioni familiari emergono criteri di giudizio e di orientamento della madre, le sue speranze come le sue preoccupazioni, insomma traspare in controluce quella fedeltà creativa a don Bosco che fa pensare a un modo femminile di incarnare il carisma salesiano. Continue reading “María Esther Posada – La sapienza della vita. Lettere di Maria Domenica Mazzarello”

Pietro Ricaldone – I festeggiamenti al novello Beato Domenico Savio – La morte del Prefetto Generale Don Pietro Berruti e le nomine di Don Renato Ziggiotti e di Don Roberto Fanara – Il 75° delle Missioni Salesiane e invito a moltiplicare le domande di andare in missione – Il Ricordo per gli Esercizi Spirituali.

Don Ricaldone racconta dei festeggiamenti al novello Beato Domenico Savio, in cui anche il Papa Pio XII si espresse dicendo “Non abbiamo mai visto tanta folla nella Basilica nè fuori per una Beatificazione”.

Comunica la morte Don Berruti. Avverte che verrà spedita a tutte le Case la lettera mortuaria, dalla quale verranno apprese brevi notizie della sua vita e dell’ultima malattia e santa morte. Spera che presto verrà scritta una sua biografia a comune edificazione. Continue reading “Pietro Ricaldone – I festeggiamenti al novello Beato Domenico Savio – La morte del Prefetto Generale Don Pietro Berruti e le nomine di Don Renato Ziggiotti e di Don Roberto Fanara – Il 75° delle Missioni Salesiane e invito a moltiplicare le domande di andare in missione – Il Ricordo per gli Esercizi Spirituali.”

Pietro Ricaldone – La morte del Consigliere Scolastico Generale, Don Roberto Fanara – Settimana di Studio presso la S. C. dei Religiosi – Primo decennio della Libreria della Dottrina Cristiana – Feste in onore del Beato Domenico Savio – L’Anno Santo esteso a tutto il mondo.

Il giorno 6 di questo mese l’amatissimo Don Roberto Fanara di s. m. volava, come si spera, a ricevere la divina ricompensa in Paradiso. Egli era arrivato da poco a Torino per svolgervi le sue attività come Consigliere Scolastico Generale. Un antico malore si ridestò repentinamente in forma mortale, e in brevissimo tempo condusse il compianto Superiore alla tomba.

La Settimana di Studio presso la S. C. dei Religiosi si svolse con vero successo. La partecipazione fu notevole, e riuscirono interessanti le relazioni di tutti.

Don Ricaldone si augura di moltiplicare dovunque, e in tutte le Ispettorie, le Librerie della Dottrina Cristiana. Continue reading “Pietro Ricaldone – La morte del Consigliere Scolastico Generale, Don Roberto Fanara – Settimana di Studio presso la S. C. dei Religiosi – Primo decennio della Libreria della Dottrina Cristiana – Feste in onore del Beato Domenico Savio – L’Anno Santo esteso a tutto il mondo.”

Renato Ziggiotti – Feste giubilari salesiane 1953

Due centenari gloriosi dobbiamo poi commemorare nel 1953: il Centenario delle Letture Cattoliche e il Centenario delle Scuole Professionali. Il 17 maggio 1953 sarà un giorno consacrato all’anniversario dell’incoronazione di Maria Ausiliatrice e alla apertura delle solennità giubilari.

Di seguito il programma generale dei festeggiamenti giubilari:
Solennità religiose.

  1. Solennità religiose. 
  2. Mostra professionale.
  3. Mostra missionaria.
  4. Convegni internazionali dei cooperatori, degli ex allievi.
  5. Convegno pedagogico.
  6. Maggiolata giovanile.

Periodo di riferimento: 1951 – 1953

R. Ziggiotti, Feste giubilari salesiane 1953, in «Atti del Capitolo Superiore» 31 (1951) 166, 2-9.

Renato Ziggiotti – Dopo il quarto viaggio extraeuropeo. – Inaugurazione di un nuovo Istituto a Brasilia. – Sulle Parrocchie e gli Oratori festivi. – Le Scuole professionali. – Udienza del Sommo Pontefice: Un utile ricordo del De lmitatione Christi, lib. III, cap. 23°. – Preparazione al Concilio Ecumenico. – La preghiera per il Concilio. – Da Fatima: Crociata di preghiere per la pace del mondo. – Strenna. per il 1961. – Visitatori straordinari.



Indice:

  • Dopo il quarto viaggio extraeuropeo.
  • Inaugurazione di un nuovo Istituto a Brasilia.
  • Sulle Parrocchie e gli Oratori festivi.
  • Le Scuole professionali.
  • Udienza del Sommo Pontefice: Un utile ricordo del De lmitatione Christi, lib. III, cap. 23°.
  • Preparazione al Concilio Ecumenico.
  • La preghiera per il Concilio.
  • Da Fatima: Crociata di preghiere per la pace del mondo.
  • Strenna per il 1961.
  • Visitatori straordinari.

Periodo di riferimento: 1960 – 1960

R. Ziggiotti, dopo il quarto viaggio extraeuropeo. – Inaugurazione di un nuovo Istituto a Brasilia. – Sulle Parrocchie e gli Oratori festivi. – Le Scuole professionali. – Udienza del Sommo Pontefice: Un utile ricordo del De lmitatione Christi, lib. III, cap. 23°. – Preparazione al Concilio Ecumenico. – La preghiera per il Concilio. – Da Fatima: Crociata di preghiere per la pace del mondo. – Strenna. per il 1961. – Visitatori straordinari., in «Atti del Capitolo Superiore» 41 (1960) 215, 3-14

Pietro Ricaldone – Voti per l’universalità della festa di Maria Ausiliatrice – Notizie di famiglia – Mansioni dei nuovi Capitolari – I prossimi Esercizi Spirituali



La festa di Maria Santissima Ausiliatrice, celebrata dovunque quest’anno con particolare devozione, avrà attirato su ciascuno e sulle opere benedizioni copiose. Da tempo si ricevono dolci insistenze di devoti, che vorrebbero veder estesa alla Chiesa universale la Festa di Maria, Aiuto dei Cristiani, che già si celebra in molte regioni e diocesi.

Quest’anno le Feste di Maria Ausiliatrice a Valdocco riuscirono veramente grandiose per concorso e devozione di fedeli accorsi da ogni parte in numerosi e devoti pellegrinaggi. S. F. Mons. Guglielmo Piani venne in volo da Manila per celebrare nella Basilica il suo Giubileo d’Oro Sacerdotale. Sono giunti i due nuovi Superiori del Capitolo: Don Modesto Bellido e Don Albino
Fedrigotti che celebrarono le feste di Maria Ausiliatrice. A Don Bellido sono ora affidate le Missioni, a Don Fedrigotti i Cooperatori, il Bollettino, la stampa e la propaganda. Continue reading “Pietro Ricaldone – Voti per l’universalità della festa di Maria Ausiliatrice – Notizie di famiglia – Mansioni dei nuovi Capitolari – I prossimi Esercizi Spirituali”

Renato Ziggiotti – Dopo le feste a San Domenico Savio. – Viaggio in Oriente. – Visitatori Straordinari. – Regolamento per gli alunni. – «Letture Cattoliche». – L’Anno Mariano si chiude.



Indice:

  • Dopo le feste a San Domenico Savio.
  • Viaggio in Oriente.
  • Visitatori Straordinari.
  • Regolamento per gli alunni.
  • «Letture Cattoliche».
  • L’Anno Mariano si chiude.

Periodo di riferimento: 1954 – 1954

R. Ziggiotti, dopo le feste a San Domenico Savio. – Viaggio in Oriente. – Visitatori Straordinari. – Regolamento per gli alunni. – «Letture Cattoliche». – L’Anno Mariano si chiude., in «Atti del Capitolo Superiore» 35 (1954) 183, 2-10

Caterina Daghero – Lettera Circolare del 24 dicembre 1918



L’autrice in questa lettera ringrazia di tutto cuore le buone Ispettrici, Direttrici, Suore e Alunne che nella ricorrenza delle Feste Natalizie e nell’approssimarsi del nuovo anno, vollero presentarle i loro fervidi auguri assicura tutte del suo fedele ricambio presso la Culla di Gesù Bambino. Seguono interventi delle consorelle consigliere.

Periodo di riferimento: 1918 – 1918

C. Daghero, Lettera Circolare del 24 dicembre 1918, Dattiloscritto

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑