Carlo Nanni – Oggi e ieri

Intitolo così genericamente il mio intervento, a cui è stato richiesto di porsi in una prospettiva attualizzante di “don Rua nella storia”. Lo faccio da pedagogista teorico più che da storico. Per questo motivo mi sono riferito (e affidato) in gran parte, oltre che alla lettura diretta delle fonti documentarie, alle relazioni congressuali e alle rispettive analisi storico-critiche.

Leggo, quindi, la figura e l’opera di don Rua, nella continuità della vicenda storica, ma con la mente soprattutto attenta all’oggi educativo nel contesto della società della conoscenza e della globalizzazione, del multiculturalismo e del cosmopolitismo planetario, dell’imprenditoria internazionalizzata e del mercato mondializzato (e le rispettive ambivalenze, spesso umanamente tremende).

Cercherò di lavorare su quelle che, a mio parere, mi sembrano delle analogie, cioè aspetti di comunanza, pur nella differenza specifica storico contestuale.

 

Indice:

  1. In un contesto di “globalizzazione” ante litteram?
  2. Fedeltà alla tradizione e creatività di risposta ai tempi
  3. Educazione e evangelizzazione
  4. La fragilità e la forza del sistema preventivo

Conclusione

Periodo di riferimento: 1888 – 1910

C. Nanni, Oggi e ieri, in «Ricerche Storiche Salesiane» 30 (2011) 57, 397-410.

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑