Martha Seide – Linee orientative per la missione educativa delle Figlie di Maria Ausiliatrice (1880-1922). Studio dei capitoli generali

Partendo dal «sistema preventivo di don Bosco» come criterio pedagogico fondamentale degli orientamenti educativi dell’Istituto delle FMA, l’articolo analizza in che modo viene presentato ed interpretato negli Atti dei Capitoli Generali (CG) dal 1880 al 1922 ed evidenzia le prospettive emergenti nell’ambito dell’educazione della donna.

I primi tre CG identificano il «sistema preventivo» con lo spirito di don Bosco e con la fedeltà ai suoi insegnamenti. Nelle sue finalità il metodo risente del modello culturale del tempo che orienta l’educazione della donna alla vita familiare.

Nel VII CG il metodo educativo sembra prevalentemente fondato sulla pietà e sulla normativa disciplinare. L’educazione alla famiglia permane l’obiettivo principale anche se si sottolinea in particolare la centralità della maternità.

Nel CG VIII si passa dalla prospettiva normativa disciplinare a quella di un «sistema preventivo» inteso come espressione di uno «spirito», cioè uno stile che coinvolge la persona e la comunità in un’attività impregnata di bontà preveniente.

Nell’educazione della donna si accentua ulteriormente il valore del ruolo materno assunto dalle educatrici in modo da far sperimentare alle ragazze l’eccellenza della maternità come loro compito specifico.

 

Indice:

Introduzione

  1. Il “sistema preventivo” criterio pedagogico fondamentale degli orientamenti educativi dell’Istituto delle FMA (CG dal 1884-1922)
    1. Il “sistema preventivo” nelle Deliberazioni dei primi tre Capitoli Generali (1884-1892)
    2. Il sistema preventivo nei Capitoli Generali IV, V e VI
    3. Il «sistema preventivo» nelle Deliberazioni del VII Capitolo Generale (1913)
    4. Il «sistema preventivo» nel Capitolo Generale VIII

Conclusione

Periodo di riferimento: 1880 – 1922

M. Séïde, Linee orientative per la missione educativa delle Figlie di Maria Ausiliatrice (1880-1922). Studio dei capitoli generali, in «Ricerche Storiche Salesiane» 23 (2004) 44, 255-271.

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑