Stanisław Wilk – Il cardinale August Hlond organizzatore della vita ecclesiastica in Polonia

Nel 1921 il card. Adolf Bertram, ordinario di Breslavia, creò la Delegazione Episcopale in quella parte del territorio dell’Alta Slesia che dopo il plebiscito era toccata alla Polonia.

Dopo la costituzione definitiva dei confini polacchi in forza dei trattati internazionali, la Sede Apostolica, con decreto del 7 XI 1922, la trasformò in Amministrazione Apostolica indipendente della Slesia polacca, affidandone il governo a don August Hlond, fino a quel momento ispettore (provinciale) della provincia salesiana tedesco-ungarica, e l’11 XI 1922 ottenne la dignità di protonotario apostolico ad instar participantium.

Periodo di riferimento: 1921 – 1951

S. Wilk, Il cardinale August Hlond organizzatore della vita ecclesiastica in Polonia, in «Ricerche Storiche Salesiane» 19 (1900) 36, 75-86.

Istituzione di riferimento:
Istituto Storico Salesiano
Istituto Storico Salesiano

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑