José Manuel Prellezo – L’Oratorio di Valdocco nel «Diario» di don Chiala e don Lazzero (1875-1888. 1895). Introduzione e testi critici

La strada per prendere contatto con la «realtà viva» della prima istituzione assistenziale educativa iniziata da don Bosco a Valdocco passa necessariamente attraverso gli scritti e le testimonianze dei suoi primi e più stretti collaboratori. In tale prospettiva offre interesse un quaderno custodito nell’Archivio Salesiano Centrale di Roma (= ASC), sulla cui copertina si legge: «Diario dell’Oratorio di S. Fr. di Sales e di Don Bosco XII 1875 fino XII 1895 da Don Lazzero».

Nel presente contributo mi propongo di offrire il testo critico del manoscritto. Le pagine introduttive saranno dedicate a chiarire alcuni problemi preliminari e a mettere in risalto alcuni temi significativi del documento.

Indice:

I. INTRODUZIONE

1. «Diario» o «memorie»?

2. Gli autori del «Diario dell’Oratorio»

  1. Don Cesare Chiala (1837-1876)
  2. Don Giuseppe Lazzero (1837-1910)

3. Il documento

4. I contenuti: alcuni temi più rilevanti

5. Tradizione del testo e risonanze

6. La presente edizione

II. TESTI

Periodo di riferimento: 1875 – 1895

J. M. Prellezo, L’Oratorio di Valdocco nel «Diario» di don Chiala e don Lazzero (1875-1888. 1895). Introduzione e testi critici, in «Ricerche Storiche Salesiane» 9 (1990) 17, 347-442.

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑