Pascual Chavez Villanueva – Portare il Vangelo ai giovani. STRENNA 2010 Centenario della morte di don Michele Rua

Indice:

Premessa : Alcuni eventi significativi nel secondo semestre 2009

Commento alla Strenna 2010:

  • Introduzione: la Strenna e le sue motivazioni.
  • Essere discepoli e apostoli: la nostra vocazione.
  • Compito dei discepoli è ascoltare il «desiderio di vedere Gesù».
  • Prima discepoli, poi apostoli.

  • Per far «vedere Gesù» ai giovani.
    • Meta dell’evangelizzazione: incontrare Cristo nella Chiesa.
    • Metodo dell’evangelizzazione: camminare insieme.
    • Motivazione dell’evangelizzazione.
    • Ripensamento della pastorale.
    • Processi da attivare per il cambiamento.
  • Don Michele Rua, discepolo e apostolo.
    • «Fedelissimo».
    • Fedeltà feconda.
    • Fedeltà dinamica.
  • Suggerimenti per la concretizzazione della Strenna.
  • Conclusione: Don Bosco evangelizzatore, segno dell’amore di Dio per i giovani  (Meditazione sul dipinto di Don Bosco di Sieger Koeder).

Periodo di riferimento: 1910 – 2010

P. Chavez, portare il Vangelo ai giovani. STRENNA 2010 Centenario della morte di don Michele Rua, in «Atti del Consiglio Generale» 91 (2010) 406, 3-42.

Istituzione di riferimento:
Direzione Generale SDB
Direzione Generale SDB

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑