Pierre Pican – “Difficoltà che si incontrano in ispettoria per rispondere alle nuove attese dei giovani. Comunicazione” in “La famiglia salesiana di fronte alle attese dei giovani”

Nell’articolo viene riportata un’analisi approfondita delle nuove esigenze dei giovani nell’ambito salesiano, con particolare attenzione all’Ispettoria di Parigi.

Si evidenziano le sfide che i Salesiani devono affrontare nel rispondere a queste esigenze, sia a livello istituzionale che individuale. Le nuove attese dei giovani sono descritte attraverso cinque principali temi: la ricerca di comprensione personale, la volontà di partecipare attivamente all’educazione, il rispetto della loro libertà individuale, la preoccupazione per il futuro e il desiderio di interiorità. Le difficoltà incontrate dai Salesiani includono l’invecchiamento della popolazione religiosa, la difficoltà nel soddisfare le esigenze educative individuali e il rischio di devitalizzazione spirituale. Sono proposte soluzioni che includono l’evoluzione delle istituzioni educative, un cambiamento di mentalità verso i giovani e un impegno continuo per i più vulnerabili. Questo testo offre una panoramica completa delle sfide e delle prospettive dei Salesiani nell’educare i giovani nel contesto contemporaneo.

 

Indice

  • I. Con quali nuove attese dei giovani sono confrontati i Salesiani dell’ispettoria di Parigi?
  • II. Quali difficoltà incontrano i Salesiani per cogliere le nuove attese dei giovani e rispondervi
  • III. Quali linee di soluzione proporre?

Periodo di riferimento: 1968 – 1978

P. Pican, “Difficoltà che si incontrano in ispettoria per rispondere alle nuove attese dei giovani. Comunicazione“, in “La famiglia salesiana di fronte alle attese dei giovani. Salzburg (Austria) 27-31 Agosto 1978“, Elledici, Torino-Leumann 1979 (Colloqui sulla Vita Salesiana, 9), 214-224.

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑