Michal Vojtáš – Pedagogia salesiana della scelta e della vocazione: evoluzioni, riletture e proposte

L’intervento accosta il tema della pedagogia salesiana della scelta e della vocazione su tre livelli. Il punto di  partenza è la sintesi di alcuni fondamentali cambiamenti della pedagogia salesiana della vocazione legata alle esigenze e ai cambiamenti nel post-Concilio Vaticano II. Nel secondo livello si delineano alcuni principi pedagogici che si riferiscono all’esperienza  fondamentale di don Bosco, alla storia degli effetti delle scelte post-conciliari e ad alcune sfide del contesto post-moderno. Infine, il terzo livello del contributo concretizza alcune proposte legate ai principi pedagogici salesiani e ai processi di progettazione educativo-pastorale in chiave trasformativa.

INDICE

1. Vocazione: un “outsider” problematico nella pastorale giovanile postconciliare
     1.1. La crisi vocazionale come contesto interpretativo
     1.2. Dai valori universali della tradizione ai progetti personalizzati rivolti al futuro
     1.3. Dalla virtù della fedeltà disciplinata all’atteggiamento di autenticità creativa
     1.4. Le conseguenze: pastorale vocazionale vista come un outsider
2. Alcune costanti della pedagogia vocazionale di don Bosco
     2.1. L’essere accolti e donarsi per una missione come una base antropologica
     2.2. L’isomorfismo salesiano dell’educatore discepolo credibile
     2.3. I passi del processo di accompagnamento
         2.3.1. Il primo incontro (accoglienza, sfida, affidamento)
         2.3.2. L’accompagnamento nell’ambiente (inserimento, crisi, decisione, cammino)
3. Proposte per una pedagogia vocazionale salesiana del terzo millennio
     3.1. La condivisione di vita in comunità abitata da diverse vocazioni
     3.2. La visione di fede che cambia paradigma: dalla scelta personale alla vocazione
     3.3. L’accompagnamento come stile educativo differenziato e isomorfico
     3.4. Lo strumento del “diario di cammino” spirituale-narrativo-operativo
         3.4.1. Il volontariato come concretizzazione della carità e luogo del discernimento
         3.4.2. La disciplina virtuosa e personalizzata come requisito base per un cammino

Periodo di riferimento: 2018

M. Vojtáš, Pedagogia salesiana della scelta e della vocazione: evoluzioni, riletture e proposte, in Atti del Congresso Internazionale, Roma 20-23 settembre 2018, LAS, Roma 2019, 347-382. 

Istituzione di riferimento:
Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium”
Pontificia Facoltà di Scienze dell'Educazione

Università Pontificia Salesiana
Università Pontificia Salesiana

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑