Giovanni Bosco – La perla nascosta

Sotto il regno dell’imperatore Onorio, e sotto il pontificato d’Innocenzo I , dimorava a Roma, sopra il colle Aventino, un patrizio opulentissimo, per nome Eufemiano. Egli aveva un figliuolo unico di nome Alessio, che allevava nei sentimenti di una soda pietà, e nella pratica di una carità senza limiti.

Era Alessio sul fior degli anni quando per secondare una voce divina che gli parlava al cuore, lasciò la casa di suo padre per vivere da povero pellegrino. Egli perciò ritirossi nella città di Odessa, dove visse molti anni, durante i quali fu cercato in tutte le parti del mondo conosciuto. Finalmente un nuovo ordine misterioso gli comandò di ritornare presso a’ suoi genitori, dove fu ricevuto come uno sconosciuto.

Indice:

  • Argomento
  • Personaggi
  • Atto primo
    • Scena I: Alessio, Eufemiano
    • Scena II: Eufemiano, Alessio e Procolo
    • Scena III: Procolo solo
    • Scena IV: Bibolo, Orsolo, Davo, Verna, Eusebio, altri schiavi
    • Scena V: Procolo e detti
    • Scena VI: Bibolo, uscendo di sotto la tavola, quindi Eusebio
    • Scena VII: Bibolo solo
    • Scena VIII: Il monte Aventino
    • Scena IX: L’Atrio
    • Scena X: Alessio e quindi Procolo
    • Scena XI: Alessio solo
    • Scena XII: Bibolo
    • Scena XIII: Eufemiano entra
    • Scena XIV: Eufemiano, Alessio, Procolo, Bibolo e schiavi
  • Atto secondo
    • Scena I: L’Atrio
    • Scena II: Eusebio e detti e quindi gli schiavi
    • Scena III: Alessio entra debole e vacillante
    • Scena IV: Alessio ed Eusebio che entra portando un piatto, e poi Orsolo
    • Scena V: Procolo e detti
    • Scena VI: Eufemiano e detti e poi Carino
    • Scena VII: L’Aventino
    • Scena VIII: Alessio e Carino entrano
    • Scena IX: È notte
    • Scena X: Alessio, Procolo e gli schiavi
    • Scena XI: Eufemiano, Eusebio e detti
    • Scena XII: Carino e detti
    • Scena XIII: Ufficiale, Bibolo e Gannio
    • Scena ultima: Un Nunzio e detti

Periodo di riferimento: 1865 – 1866

G. Bosco, La perla nascosta di S. E. il Cardinale Wiseman, Arcivescovo di Westminster, Torino, Tipografia dell’Orat. di s. Franc. di Sales, 1866.

Disponibile anche in: Opere Edite, Roma, LAS, 1976, vol. XVII, pp. 25-142.

Istituzione di riferimento:
Centro Studi Don Bosco
Centro Studi Don Bosco

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑