Arthur Lenti – “Don Bosco’s golden years with general indexes for the series” in “Don Bosco: history and spirit, vol. 7”

Volume 7, the last in the series Don Bosco: History and Spirit, surveys Don Bosco’s Life and activity in the late seventies and eighties, roughly his last dozen years. These are his mature, reflective years; they are also the years of his quasi-retirement, gradually giving way to his sunset years. With regard to content, the nine chapters of this survey may be grouped under four headings. Continue reading “Arthur Lenti – “Don Bosco’s golden years with general indexes for the series” in “Don Bosco: history and spirit, vol. 7””

Arthur Lenti – “Expansion of the salesian work in the new world & ecclesiological confrontation at home” in “Don Bosco: history and spirit, vol. 6”

The main part of this Volume 6 (Chs. 1-5) of the series, Don Bosco: History and Spirit, continues the survey of the Society’s Institutional Expansion begun in the preceding chapter in its twofold aspect, external and internal. The external expansion is set in a different senario and context—no longer in Europe but in South America. Continue reading “Arthur Lenti – “Expansion of the salesian work in the new world & ecclesiological confrontation at home” in “Don Bosco: history and spirit, vol. 6””

Arthur Lenti – “Institutional expansion” in “Don Bosco: history and spirit, vol. 5”

This fifth volume in the series, Don Bosco: History and Spirit, is chiefly devoted to a description of the institutional expansion of the Salesian work. The first two chapters describe the school reform legislation in the Kingdom of Sardinia, noting that the secularization of the public school was the first significant step taken by the liberal revolution in its program aimed at a general secularization of society and the gradual elimination of the Church’s influence. Continue reading “Arthur Lenti – “Institutional expansion” in “Don Bosco: history and spirit, vol. 5””

Arthur Lenti – “John Bosco’s formative years in historical context ” in “Don Bosco: history and spirit, vol. 1”

The series of volumes discussed here offers a comprehensive exploration of the life of St. John Bosco, contextualized within the significant events that shaped both the Western Church and the Western World during the transition into modern times. Continue reading “Arthur Lenti – “John Bosco’s formative years in historical context ” in “Don Bosco: history and spirit, vol. 1””

Julián Ocaña – “Spazi istituzionali per la preparazione dei giovani al mondo del lavoro in Spagna” in “Salesiani nel mondo del lavoro”. Atti del convegno

Lo studio esamina la situazione attuale della Formazione Professionale in Spagna, distinguendo chiaramente due campi distinti. Continue reading “Julián Ocaña – “Spazi istituzionali per la preparazione dei giovani al mondo del lavoro in Spagna” in “Salesiani nel mondo del lavoro”. Atti del convegno”

Juan Edmundo Vecchi – Pastorale e sport

Il testo ricorda un intervento di Don Juan Vecchi, Consigliere generale per la Pastorale giovanile, in cui delineava le caratteristiche fondamentali dell’Associazione Polisportive Giovanili Salesiane (PGS), promossa dal CNOS e dal CIOFS. Don Vecchi sottolineava le ragioni dell’esistenza dell’associazione, legate al ruolo educativo salesiano e al metodo preventivo, con un’analisi dei fenomeni giovanili e dello sport nella società contemporanea. Continue reading “Juan Edmundo Vecchi – Pastorale e sport”

Autori Vari – Appunti di dinamica di gruppo per l’utilizzazione pastorale

Il testo  sottolinea l’importanza dell’unità interiore della persona come principio ispiratore del coordinamento pastorale. La vita cristiana è suddivisa in tre sistemi: vita teologale, vita liturgica e vita ecclesiale. Questi sistemi corrispondono a tre settori della pastorale: catechistico, liturgico ed ecclesiale. Continue reading “Autori Vari – Appunti di dinamica di gruppo per l’utilizzazione pastorale”

Alfred Maravilla – Missionari Salesiani in Europa. Atti degli Incontri dei Missionari per il Progetto Europa

Il testo esplora la concezione greca di tempo attraverso i termini “chrónos” e “kairós”. San Paolo incoraggiava a vedere il tempo come opportunità divinamente predestinata per agire. Il kairós è un momento privilegiato in cui lo Spirito Santo si manifesta per la trasformazione dinamica di persone e comunità. Continue reading “Alfred Maravilla – Missionari Salesiani in Europa. Atti degli Incontri dei Missionari per il Progetto Europa”

A. Martinelli,G. Cherubin – “Riqualificare spiritualmente l’operatore” in “Educazione alla fede e dottrina sociale della Chiesa.” Atti della XV Settimana di Spiritualità per la Famiglia Salesiana.

Autori Vari – Il Centro Salesiano S. Domenico Savio di Arese

il Centro Salesiano S. Domenico Savio sorge nel cuore di Arese, a pochi chilometri da Milano. Accoglie giovani in difficoltà preferibilmente della Regione Lombardia, ai quali offre un servizio di formazione umana, religiosa, scolastica e professionale. Il suo progetto educativo si fonda sul metodo di Don Bosco e l’esperienza di oltre 25 anni di lavoro in Arese, da quando i Salesiani, su volere di Paolo VI, allora arcivescovo di Milano, sono succeduti all’Associazione Nazionale Cesare Beccaria. Ragazzi e giovani di Arese e paesi vicini frequentano il Centro come esterni per la formazione professionale, togliendo ogni forma di emarginazione e inserendo la scuola ed i ragazzi in difficoltà nella viva realtà del Territorio. Continue reading “Autori Vari – Il Centro Salesiano S. Domenico Savio di Arese”

Pietro Braido – Breve storia del « sistema preventivo»

Sono note le parole con le quali don Bosco introduceva nel 1877 le inattese pagine sul «sistema preventivo»: «due sono i sistemi in ogni tempo usati nella educazione della gioventù: preventivo e repressivo». È affermazione che può suscitare qualche perplessità. Dalla storia dell’educazione reale di tutti i tempi sembrano emergere quasi esclusivamente o soprattutto i lati duri, addirittura brutali del rapporto dell’adulto (anche di padri e madri) con l’età in crescita; alle origini della vita: aborto, infanticidio (in particolare femminile o dei deformi), avviamento all’accattonaggio e alla prostituzione, sfruttamento (anche in tempi recenti con l’industrializzazione), violenze; nell’educare: dispotismo di genitori e maestri, durezze,
castighi afflittivi spirituali e corporali, battiture, privazioni, isolamento, procedimenti didattici oppressivi e irrazionali.

Continue reading “Pietro Braido – Breve storia del « sistema preventivo»”

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑