Giovanni Bosco – “Sezione prima. Orientamenti di vita spirituale per i giovani” in “Fonti Salesiane 1. Don Bosco e la sua opera. Raccolta ontologica”

La prima sezione della Parte terza, offre una panoramica delle risorse che riflettono la pedagogia spirituale di don Bosco e la sua capacità di guidare i giovani verso una vita cristiana autentica e gioiosa. Sottolinea la necessità di utilizzare una varietà di materiali come sussidi stampati, testimonianze biografiche e interventi formativi, che sono importanti per individuare una visione chiara della vita cristiana e specifiche tematiche ricorrenti. Continue reading “Giovanni Bosco – “Sezione prima. Orientamenti di vita spirituale per i giovani” in “Fonti Salesiane 1. Don Bosco e la sua opera. Raccolta ontologica””

Giovanni Bosco – “Sezione terza. Regolamenti e programmi” in “Fonti Salesiane 1. Don Bosco e la sua opera. Raccolta ontologica”

Il documento delinea la visione pedagogica di Don Bosco nel 1877, focalizzandosi sul Sistema preventivo e sull’importanza dei regolamenti nelle sue istituzioni educative. Continue reading “Giovanni Bosco – “Sezione terza. Regolamenti e programmi” in “Fonti Salesiane 1. Don Bosco e la sua opera. Raccolta ontologica””

Giovanni Bosco – “Sezione quarta. L’iniziativa missionaria” in “Fonti Salesiane 1. Don Bosco e la sua opera. Raccolta ontologica”

La dimensione missionaria è essenziale nella vita di don Bosco, soprattutto durante un periodo in cui la Chiesa è fortemente impegnata nella missione, sotto i pontificati di Gregorio XVI e Pio IX. Don Bosco, già interessato alla missione durante i suoi anni di formazione teologica, interagisce con riviste e promotori missionari a Torino e mantiene rapporti con figure missionarie di spicco. Continue reading “Giovanni Bosco – “Sezione quarta. L’iniziativa missionaria” in “Fonti Salesiane 1. Don Bosco e la sua opera. Raccolta ontologica””

Giovanni Bosco – “Sezione terza. Don Bosco fra la Santa Sede, il Regno d’Italia e l’arcivescovo di Torino” in “Fonti Salesiane 1. Don Bosco e la sua opera. Raccolta ontologica”

La Sezione terza descrive la posizione di Don Bosco durante il Risorgimento italiano. Don Bosco scelse di mantenere una posizione neutrale rispetto alle correnti politiche del suo tempo, non schierandosi né a favore delle innovazioni politiche né in opposizione a esse. Pur opponendosi alla politica ecclesiastica del Regno di Sardegna degli anni ’50 e ’60, si astenne da polemiche per preservare la sua azione di educatore e fondatore. Continue reading “Giovanni Bosco – “Sezione terza. Don Bosco fra la Santa Sede, il Regno d’Italia e l’arcivescovo di Torino” in “Fonti Salesiane 1. Don Bosco e la sua opera. Raccolta ontologica””

Giovanni Bosco – “Sezione seconda. Don Bosco Fondatore” in “Fonti Salesiane 1. Don Bosco e la sua opera. Raccolta ontologica”

L’esperienza originaria di Valdocco e dei primi oratori torinesi aveva il potenziale per crescere in ampiezza e profondità, espandendosi oltre i confini cittadini, ma ciò richiedeva due condizioni fondamentali: un progetto operativo e risorse umane ed economiche adeguate. Don Bosco comprese presto che la continuità della sua Opera richiedeva un’organizzazione stabile delle forze disponibili, preparate sul piano educativo e spirituale. Continue reading “Giovanni Bosco – “Sezione seconda. Don Bosco Fondatore” in “Fonti Salesiane 1. Don Bosco e la sua opera. Raccolta ontologica””

Giovanni Bosco – “Sezione prima. Da casa Pinardi alla Patagonia” in “Fonti Salesiane 1. Don Bosco e la sua opera. Raccolta ontologica”

Questa sezione costituisce una raccolta cronologica di 29 scritti di Don Bosco e documenti relativi all’Opera Salesiana nel periodo che va dal 1846 al 1888. Questi testi sono stati selezionati per il loro valore intrinseco, le informazioni cruciali che contengono e il ruolo significativo che hanno nella storia biografica di Don Bosco e nello sviluppo dell’Opera Salesiana. Continue reading “Giovanni Bosco – “Sezione prima. Da casa Pinardi alla Patagonia” in “Fonti Salesiane 1. Don Bosco e la sua opera. Raccolta ontologica””

Michele Molineris – “Il Magistero professionale grafico” in “Il mondo grafico di Don Bosco”

L’apertura delle Scuole Professionali da parte di Don Bosco portò immediatamente al problema delle maestranze tecniche. Se inizialmente Don Bosco si era accontentato di mezzi di fortuna per soddisfare le esigenze del momento, non continuò a fare affidamento al caso. Si impegnò subito a trovare guide qualificate per i suoi giovani, permettendo loro di avere una maggiore libertà di movimento e garantendo al contempo il successo nell’apprendimento. Continue reading “Michele Molineris – “Il Magistero professionale grafico” in “Il mondo grafico di Don Bosco””

Autori Vari – Il mondo grafico di Don Bosco

Il testo descrive le scuole grafiche salesiane e il loro contributo all’istruzione professionale nel campo della grafica, attribuendo il successo a San Giovanni Bosco, fondatore dell’istituto. Si sottolinea come l’opera di Don Bosco, iniziata con saggezza, sia stata diffusa in tutto il mondo, grazie alla creazione di numerosi centri giovanili. Continue reading “Autori Vari – Il mondo grafico di Don Bosco”

Luigi Calonghi – “Sussidi per la conoscenza dell’alunno” in “Quaderni di Orientamenti Pedagogici”

Il testo descrive un movimento attivistico che ha evidenziato l’importanza dell’educazione e della guida degli educatori nel raggiungimento degli obiettivi personali degli studenti. Si sottolinea l’importanza di conoscere i valori e le capacità degli studenti per poterli guidare efficacemente. Continue reading “Luigi Calonghi – “Sussidi per la conoscenza dell’alunno” in “Quaderni di Orientamenti Pedagogici””

Arthur Lenti – “Birth and early development of Don Bosco’s oratory” in “Don Bosco: History and Spirit, vol. 2”

This second volume of the series, Don Bosco: History and Spirit, surveys the beginnings and early development of Don Bosco’s oratory. It is placed against the background of the social situation in Turin, and in the context of the momentous events spanning the period from the liberal revolution (1848) to the unification of Italy (1861). Continue reading “Arthur Lenti – “Birth and early development of Don Bosco’s oratory” in “Don Bosco: History and Spirit, vol. 2””

Arthur Lenti – “Don Bosco educator, spiritual master, writer and founder of the salesian society” in “Don Bosco: history and spirit, vol. 3”

The topics dealt with in this third volume of the series, Don Bosco: History and Spirit, are large and comprehensive. Basically they present a Don Bosco active in a triple capacity–in his roles as educator and spiritual master, as writer, publisher and controversialist, and as founder of the Salesian Society. Each of these activities was of extreme importance in its own right, and fundamental for the future development of the Salesian work. Continue reading “Arthur Lenti – “Don Bosco educator, spiritual master, writer and founder of the salesian society” in “Don Bosco: history and spirit, vol. 3””

Arthur Lenti – “Beginnins of the salesian society and its constitutions” in “Don Bosco: history and spirit, vol. 4”

This fourth volume of the series, Don Bosco: History and Spirit, focuses on the early Salesian constitutions as presented by Don Bosco for approval (1860-1874)–in the times of the Turin Archbishops–of Luigi Fransoni (in exile) and ensuing four-year vacancy, of Alessandro Riccardi di Netro (1867-1870) and of Lorenzo Gastaldi (1872-1874). Continue reading “Arthur Lenti – “Beginnins of the salesian society and its constitutions” in “Don Bosco: history and spirit, vol. 4””

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑