Aldo Giraudo – “Interrogativi e spinte della Chiesa del postconcilio sulla spiritualità salesiana” in “La spiritualità salesiana in un mondo che cambia”

Questo estratto si concentra sulla spiritualità salesiana alla luce del Concilio Vaticano II, evidenziando due aspetti chiave.In primo luogo, emerge un impegno cruciale a rinnovare la vita religiosa e la missione salesiana attraverso una doppia prospettiva di aggiornamento e fedeltà alle radici spirituali, ispirate al Fondatore. In secondo luogo, il Concilio Vaticano II ha innescato una riforma liturgica che ha portato a iniziative pastorali e culturali significative, tra cui il ruolo prominente svolto dalle editrici salesiane e dai centri catechistici e pastorali. In breve, il dibattito sulla spiritualità salesiana evidenzia la costante tensione tra adattamento e fedeltà, sottolineando l’importanza di mantenere vive le radici spirituali mentre si risponde alle sfide dei tempi moderni.

Periodo di riferimento: 1962 – 2003

A. Giraudo, “Interrogativi e spinte della Chiesa del postconcilio sulla spiritualità salesiana” in “La spiritualità salesiana in un mondo che cambia“, Salvatore Sciascia Editore, Caltanissetta-Roma, 2003, (Collana Colloqui sulla vita salesiana 20), 137-159.

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑