Stefano Pivato – “Don Bosco e il teatro” in “Orientamenti pedagogici”

L’articolo tratta della preferenza di don Bosco per il termine “teatrino” rispetto a “teatro” nelle sue riflessioni sulla rappresentazione scenica. La distinzione sembra indicare che il “teatrino” rappresenta un contesto più intimo e educativo, mentre il “vero teatro” è associato a spettacoli pubblici di più ampia portata. Don Bosco desiderava preservare l’approccio educativo delle rappresentazioni, evitando che diventassero mere esibizioni pubbliche. Si sottolinea l’importanza di considerare il contesto storico e la visione specifica di don Bosco in questo contesto.

Periodo di riferimento: 1900 – 1989

S. Pivato, “Don Bosco e il teatro” in “Orientamenti pedagogici”, 1(1989),  100-112.

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑