Francesco Motto – 150 anni di apporto costruttivo dei Salesiani all’unificazione e al progresso del Paese Italia

Nel presente contributo l’autore intende semplicemente completare i due precedenti saggi statistici dello stesso volume con cartine geografiche regionali e altre raccolte di dati. Le fa precedere da una breve sintesi del contributo dei Salesiani all’italianità nei 150 anni di vita dell’Italia Unita e della società salesiana.

Continue reading “Francesco Motto – 150 anni di apporto costruttivo dei Salesiani all’unificazione e al progresso del Paese Italia”

Francesco Motto,María Andrea Nicoletti – Salesiani ambasciatori di italianità all’estero. Quadri statistici delle opere missionarie salesiane nel 1925…

Sembra utile offrire agli studiosi di storia dell’Italia unita i dati relativi ai Salesiani all’estero e alle loro opere.

Allo stato attuale delle ricerche, lo possiamo però fare entro due precisi limiti.

Continue reading “Francesco Motto,María Andrea Nicoletti – Salesiani ambasciatori di italianità all’estero. Quadri statistici delle opere missionarie salesiane nel 1925…”

Guglielmo Malizia – Educare ad essere “onesti cittadini”. La proposta salesiana da don Bosco a don P. Chavez

La scuola e la formazione professionale dei Salesiani, uno dei crocevia sensibili delle problematiche dei ragazzi e dei giovani del nostro tempo, sono chiamate a misurarsi con le sfide educative della cultura contemporanea attraverso il proprio progetto educativo che si ispira a quel patrimonio pedagogico solitamente chiamato “Sistema Preventivo di don Bosco”.

È nella fedeltà a questo Sistema e nella sua continua attualizzazione, infatti, che i Salesiani trovano la loro identità.

Continue reading “Guglielmo Malizia – Educare ad essere “onesti cittadini”. La proposta salesiana da don Bosco a don P. Chavez”

Francesco Motto – L ’impegno civile e morale di don Bosco nell’Italia unita in dialogo con le istituzioni e di governo

Il progetto fondamentale di don Bosco era “religioso”: “salvare le anime”. Di fronte però ai giovani concreti di cui ci si occupava poco o nulla, il suo cuore di prete, pieno di sollecitudine per i loro bisogni quotidiani, “ha reagito” con interventi nell’ambito sociale e persino politico.

Continue reading “Francesco Motto – L ’impegno civile e morale di don Bosco nell’Italia unita in dialogo con le istituzioni e di governo”

Luigi Ricceri – Nel centenario delle missioni salesiane

Indice:

  • Doverosa rievocazione
  • Uno sguardo sul passato
  • Caratteristiche della nostra azione missionaria
  • Tre idee concrete: collaborare alle varie iniziative; una “spedizione missionaria” degna del centenario; solidarietà concreta con i missionari
  • Il nostro “sassolino” per il Regno. 

Periodo di riferimento: 1975 – 1975

L. Ricceri, nel centenario delle missioni salesiane, in «Atti del Capitolo Superiore» 55 (1975) 277, 3-34

Luigi Ricceri – «Lavoro e temperanza» contro l’imborghesimento

Indice:

  • Il sogno di Don Bosco
  • Interrogativi per gli anni Settanta
  • Lavoro e temperanza, binomio inscindibile
  • Il lavoro, una pedagogia e una spiritualità
    • Una missione compiuta in letizia
    • Quando il lavoro si sostituisce alla preghiera
  • L’insegnamento del CGS
  • Invito a un leale confronto
    • Il campo della lotta
    • I richiami pratici dei Regolamenti
  • Il tempo, un tesoro da trafficare
    • Quel servizio salesiano chiamato assistenza
    • Tanti modi per perdere tempo
  • Lo scopo del nostro lavoro: evangelizzare
    • Il tempo libero non sia tempo perso
    • Conclusione.

Periodo di riferimento: 1974 – 1974

L. Ricceri, «lavoro e temperanza» contro l’imborghesimento, in «Atti del Capitolo Superiore» 55 (1974) 276, 3-47

Luigi Ricceri – Una perdita dolorosa – Gli incontri con gli Ispettori – Nelle Missioni dell’Ecuador – Nella Patria di Zeffirino Namuncurà – Al Convegno Coadiutori di Quito – Segni di ripresa per le vocazioni – La delicata formazione iniziale – Ho incontrato giovani impegnati – Tra i ragazzi della strada – Con preghiera e con metodo salesiano – Siamo costruttori di comunione.

Indice:

  • Una perdita dolorosa
  • Gli incontri con gli Ispettori
  • Nelle Missioni dell’Ecuador
  • Nella Patria di Zeffirino Namuncurà
  • Al Convegno Coadiutori di Quito
  • Segni di ripresa per le vocazioni
  • La delicata formazione iniziale
  • Ho incontrato giovani impegnati
  • Tra i ragazzi della strada
  • Con preghiera e con metodo salesiano
  • Siamo costruttori di comunione.

Periodo di riferimento: 1975 – 1975

L. Ricceri, una perdita dolorosa – Gli incontri con gli Ispettori – Nelle Missioni dell’Ecuador – Nella Patria di Zeffirino Namuncurà – Al Convegno Coadiutori di Quito – Segni di ripresa per le vocazioni – La delicata formazione iniziale – Ho incontrato giovani impegnati – Tra i ragazzi della strada – Con preghiera e con metodo salesiano – Siamo costruttori di comunione., in «Atti del Capitolo Superiore» 55 (1974) 275, 3-18

Luigi Ricceri – Don Bosco ci parla nelle Costituzioni

Indice:

  • Sia una celebrazione fruttuosa
  • L’approvazione fu per Don Bosco il sigillo di Dio
    • Fedeltà alla Regola è fedeltà alla missione
    • Le Costituzioni nacquero dalla vita vissuta
    • 1874: l’approvazione definitiva
  • Cento anni di fedeltà dinamica
    • Il testo continuò a svilupparsi
    • Il Concilio chiese: revisione radicale
    • La preparazione fu ampia e seria
    • Un testo meno giuridico e più spirituale
  • La Regola nel pensiero di Don Bosco
    • Perchè la Congregazione possa durare
    • La Regola espressione del disegno di Dio
    • L’osservanza guidata dalla carità
  • La pratica della Regola oggi
    • Una reazione emotiva
    • La Regola difende la persona e la comunità
    • La Regola favorisce la comunione salesiana
    • La fedeltà alla Regola è problema di fede
    • Un messaggio da trasmettere.

Periodo di riferimento: 1974 – 1974

L. Ricceri, Don Bosco ci parla nelle Costituzioni, in «Atti del Capitolo Superiore» 55 (1974) 274, 3-41

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑