Mathew Kapplikunnel – “Father Philip Thayil: visionary and innovator (1917-2003)” in “Ricerche Storiche Salesiane”

It is quite natural that anyone who intends to profile a Salesian personality in South India would quite naturally think of Fr. Philip Thayil as someone deserving of being made known to a wider Salesian readership.

Continue reading “Mathew Kapplikunnel – “Father Philip Thayil: visionary and innovator (1917-2003)” in “Ricerche Storiche Salesiane””

Pascual Chavez Villanueva – “Avec le courage de Don Bosco sur les nouvelles frontières de la communication sociale”

Sommaire:

  • Introduction.
  • Approche historique.
    • Engagement de fidélité.
    • Valorisation de notre mémoire historique.
    • Une nouvelle mentalité, Une conversion culturelle.
    • Urgence de la formation des salésiens.
    • Réponse au niveau de l’organisation et de l’institution.
    • Impulsions ultérieures pour notre rouie.
  • Défis provenant de la communication sociale.
    • Développement technologique.
    • Nouveautés médiatiques au niveau technique et structurel, Caractéristiques de la nouvelle culture numérique.
    • Quelques défis dans la perspective de l’éducation.
    • Quelques défis dans la perspective de l’institution.
  • Orientations pour l’action.
    • Changement de stratégie.
    • Instruments de travail.
      • Lettre du Père Vecchi sur la communication sociale.
      • Système Salésien de Communication Sociale.
      • Orieniations pour la formation des Salésiens en communication sociaie. 
  • Conclusion.

Reference time period: 2005

P. Chavez Villanueva, “Avec le courage de Don Bosco sur les nouvelles frontières de la communication sociale”, in «Actes du Conseil Supérieur» 86 (2005) 390, 3-51.

Reference institution:
Direzione Generale SDB
Direzione Generale SDB

Graziana Dizonno – Calciosociale e Radioimpegno: l’impegno dei giovani in periferia

Corviale è una periferia a sud ovest di Roma, spesso conosciuta ai romani per una complessa presenza di criticità sociali e territoriali, quali: l’occupazione abusiva; il degrado strutturale del complesso abitativo; l’alto tasso di abbandono scolastico prematuro; la diffusa microcriminalità. Dal 2014 però, da quando l’ASD Calciosociale ha riaperto una struttura pubblica abbandonata, riqualificandola, dopo anni di lavori, secondo i principi della bioarchitettura e della sostenibilità energetica, e attivato un vero e proprio programma educativo per i giovani del quartiere, Corviale ha conosciuto una nuova opportunità di riscatto. Continue reading “Graziana Dizonno – Calciosociale e Radioimpegno: l’impegno dei giovani in periferia”

Franco Lever – “Comunicazione sociale e educazione”, in “Progetto Educativo Pastorale”

Nel parlare di comunicazione sociale è abbastanza facile assumere un punto di vista piuttosto riduttivo e — per questo — fuorviante: per comunicazione sociale si finisce per intendere l’insieme dei messaggi diffusi dai mass-media e ricevuti da un numero enorme di singoli ascoltatori, insieme considerato come un tutto coerente, quasi fosse il messaggio inviato da un super-emittente ed accolto passivamente da ciascuno di noi.

Continue reading “Franco Lever – “Comunicazione sociale e educazione”, in “Progetto Educativo Pastorale””

Gabriele Beltrami – Il contributo dei new media: l’esperienza della Web Radio On the Move

Si tratta di un programma di terza accoglienza per inclusione e integrazione avviato dai Missionari di san Carlo – Scalabriniani – per giovani migranti, rifugiati ed autoctoni.  L’obiettivo educativo-formativo è, appunto, la formazione e il training lavorativo al linguaggio della radio e alla pratica presso la Web Radio OntheMove. Nasce per dare un’opportunità professionale a giovani rifugiati, con una particolare attenzione per le donne e coloro che provengono da situazioni di alta vulnerabilità (vittime di tratta, ex minori non accompagnati, vittime di torture). Continue reading “Gabriele Beltrami – Il contributo dei new media: l’esperienza della Web Radio On the Move”

Vito Orlando – Giovani protagonisti nel cammino educativo con i coetanei. Confronto tra giovani in collegamento online

Un altro seminario organizzato durante il Convegno, anche se inizialmente non previsto, è stato quello con i giovani studenti dell’UPS, collegato online con i giovani studenti dello IUSVE di Mestre.
In fedeltà a don Bosco, abbiamo ritenuto necessario dare anche spazio ai giovani, che, gestiti, sono i collaboratori più diretti e possono diventare veri protagonisti nell’attenzione educativa ai loro coetanei.

Continue reading “Vito Orlando – Giovani protagonisti nel cammino educativo con i coetanei. Confronto tra giovani in collegamento online”

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑