Thumbnail Author Title Abstract Era
Michal Vojtáš Scheda di documentazione. Il Sistema Preventivo ...ratori e delle classi di liceo. La successiva crescita vertiginosa di opere educative salesiane in Piemonte, in Italia, in Europa e dal 1875 anche in America Latina fu guidata, secondo le stesse espression... 1841 - 1884
Cristina Festa Maddalena Morano: maestra ed educatrice in Piemonte nella seconda metà dell’Ottocento ...ucativa della maestra Maddalena Morano nei primi trent'anni di vita (1847-1878) da lei trascorsi in Piemonte. Sullo sfondo della storia della scuola e dell'istruzione popolare, vengono evidenziati i fattori... 1847 - 1978
Giovanni Bosco Documenti e lettere relative all‘inizio, ampliamento e consolidamento carismatico-istituzionale dell‘opera di Valdocco ...ucatore subalpino si rivolgeva però potenzialmente ad un’amplissima cerchia di gioventù: ai giovani piemontesi, da educare moralmente, in tempo di libertà di stampa, attraverso un periodico tutto per loro (... 1846 - 1864
Bartolo Gariglio Don Rua e la società civile di Torino e del Piemonte ...Quando don Michele Rua nasceva, il 9 giugno 1837, il Piemonte era retto da un regime assoluto, lo Stato si presentava come integralmente cristiano, l ’economia... 1837 - 1910
Francesco Motto 150 anni di apporto costruttivo dei Salesiani all’unificazione e al progresso del Paese Italia ...tività e servizi Educatori del popolo italiano Un proprio sistema educativo Conclusione Piemonte (1846-2010) Valle D’Aosta (1846-2010) Liguria (1846-2010) Lombardia (1846-2010) Emilia Romagn... 1846 - 2010
Aldo Giraudo Ragioni e prospettive del conservatorismo moderato di Cesare d’Azeglio in un memoriale al re Carlo Felice (1821) .... Nello scontro con la realtà ci si rese conto della fragilità del costituzionalismo democratico piemontese e della sua sottovalutazione della potenza austriaca in Italia, elementi che avevano alimentato... 1821
Francesco Motto Un nuovo aggiornamento dell’Epistolario di don Bosco ...ume dell’edizione critica dell’epistolario di don Bosco, quattordici lettere inedite dell’educatore piemontese, che non erano ancora state recuperate al momento della pubblicazione dei singoli volumi finora... 1841 - 1871
Maria Luisa Mazzarello, Piera Cavaglià L’educazione religiosa nella prassi educativa di Maria Domenica Mazzarello ...ti e testimoni credibili di una Presenza.  Indice: La catechesi: urgenza pastorale nel contesto piemontese del XIX secolo Influssi formativi su Maria Domenica Mazzarello catechista La conoscenza di Di... 1837 - 1881
Francesco Motto Le lettere di don Bosco. Note in margine ad una recente ricognizione ...dotta l'indagine volta alla scoperta dell'attuale ubicazione delle lettere originali dell'educatore piemontese. Indice: I. Una ricerca a vasto raggio 1. L'appello attraverso i mass media 2. I viaggi... 1835 - 1863
Pietro Stella Don Bosco e S. Francesco di Sales: incontro fortuito o identità spirituale? ...ce:1. Alcune constatazioni preliminari2. S. Francesco di Sales: Santo popolare e Santo nazionale in Piemonte?3. Francesco di Sales modello del clero4. Francesco di Sales modello di dolcezza e di zelo pastor... 1841 - 1888
Pietro Stella Don Bosco e Bartolo Longo ... e decisivo. Nei pochi minuti d’intimo colloquio lui, giovane avvocato meridionale, chiese al prete piemontese, ormai settantenne, che gli svelasse come aveva fatto a «conquistare il mondo». «Caro avvocato,... 1800 - 1900
Pietro Stella Introduzione a "Cascinali e contadini in Monferrato..." ...tipicamente illustra un modo di trasformazione psichica e sociale dell’ambiente rurale monferrino e piemontese. Le ricerche sui più antichi Bosco di Castelnuovo d ’Asti si erano arrestate a un certo Filippo... 1700 - 1888
Pietro Stella Valori spirituali nel "Giovane provveduto" di san Giovanni Bosco ...zionale ma come vero "metodo di vita". Indice: Cap. I - Letteratura ascetica per la gioventù in Piemonte I/1 - Carlo Gobinet e i suoi imitatori I/2 - Lo stile aloisiano I/3 - S. Filippo Neri, S. Fr... 1847 - 1960




Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑