Luigi Ricceri – Nel centenario delle missioni salesiane

Indice:

  • Doverosa rievocazione
  • Uno sguardo sul passato
  • Caratteristiche della nostra azione missionaria
  • Tre idee concrete: collaborare alle varie iniziative; una “spedizione missionaria” degna del centenario; solidarietà concreta con i missionari
  • Il nostro “sassolino” per il Regno. 

Periodo di riferimento: 1975 – 1975

L. Ricceri, nel centenario delle missioni salesiane, in «Atti del Capitolo Superiore» 55 (1975) 277, 3-34

Luigi Ricceri – Una perdita dolorosa – Gli incontri con gli Ispettori – Nelle Missioni dell’Ecuador – Nella Patria di Zeffirino Namuncurà – Al Convegno Coadiutori di Quito – Segni di ripresa per le vocazioni – La delicata formazione iniziale – Ho incontrato giovani impegnati – Tra i ragazzi della strada – Con preghiera e con metodo salesiano – Siamo costruttori di comunione.

Indice:

  • Una perdita dolorosa
  • Gli incontri con gli Ispettori
  • Nelle Missioni dell’Ecuador
  • Nella Patria di Zeffirino Namuncurà
  • Al Convegno Coadiutori di Quito
  • Segni di ripresa per le vocazioni
  • La delicata formazione iniziale
  • Ho incontrato giovani impegnati
  • Tra i ragazzi della strada
  • Con preghiera e con metodo salesiano
  • Siamo costruttori di comunione.

Periodo di riferimento: 1975 – 1975

L. Ricceri, una perdita dolorosa – Gli incontri con gli Ispettori – Nelle Missioni dell’Ecuador – Nella Patria di Zeffirino Namuncurà – Al Convegno Coadiutori di Quito – Segni di ripresa per le vocazioni – La delicata formazione iniziale – Ho incontrato giovani impegnati – Tra i ragazzi della strada – Con preghiera e con metodo salesiano – Siamo costruttori di comunione., in «Atti del Capitolo Superiore» 55 (1974) 275, 3-18

Luigi Ricceri – Il nostro impegno per i Cooperatori

Indice:

  • Notizie liete e notizie dolorose. Il nostro impegno per i Cooperatori:
  • Alcuni dati sulla situazione
    • Gli aspetti promettenti del post-capitolo
    • Ci sono pure zone d’ombra
  • Alcuni obiettivi da raggiungere
    • La cooperazione salesiana è esigenza di fede
    • Nuove forme di cooperazione
    • « Accanto a noi e con noi
  • Alcune linee di strategia pastorale
    • Formare i salesiani
    • A chi spetta l’animazione
    • Come reperire i nuovi Cooperatori
    • Come inserirli nelle nostre opere
    • I cooperatori anima della Congregazione.

Periodo di riferimento: 1973 – 1973

L. Ricceri, Il nostro impegno per i Cooperatori, in «Atti del Capitolo Superiore» 54 (1973) 271, 3-22

Filippo Rinaldi – Causa di Beatificazione di D. Bosco – Visita alle Case d’Oriente

Don Filippo Rinaldi scrive che, riguardo la Beatificazione di Don Bosco resta ancora un po’ di cammino da fare: deve tenersi la Congregazione o Seduta Generale sull’eroicità delle virtù, con Cardinali, Ufficiali e Consultori, coram Sanctissimo (ossia alla presenza del Santo Padre); e dopo questa, vi sarà l’esame dei miracoli, che comprenderà esso pure tre Congregazioni: Antipreparatoria, Preparatoria e Generale; e sarà solo dopo l’approvazione di due miracoli che il Papa procederà alla proclamazione a Beato del nostro Ven. Padre Don Bosco. Continue reading “Filippo Rinaldi – Causa di Beatificazione di D. Bosco – Visita alle Case d’Oriente”

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑