Paolo Natali – “La Famiglia salesiana al Capitolo Generale Speciale dei Salesiani di Don Bosco (1971-1972)” in “La Famiglia salesiana”

L’estratto evidenzia l’approccio adottato dal Capitolo Generale Speciale (CGS) nel contesto delle riflessioni sulla prudenza, riferendosi al modello di Don Bosco e criticando una prudenza che sia priva di azione e amore.

Si menziona Papa Giovanni come esempio di prudenza sagace e graziosa, in contrasto con una visione più sterile di questa virtù. Il CGS sembra aver abbracciato una prudenza creativa, intuitiva e aperta alle sfide del presente, riconoscendo la necessità di rispondere alle situazioni con nuove soluzioni, anche quando ciò comporta una novità audace nella storia salesiana. L’abstract suggerisce che il testo successivo esaminerà più approfonditamente se effettivamente una novità sia emersa nel corso della storia salesiana attraverso il lavoro del CGS.

Periodo di riferimento: 1971 – 1972

P. Natali, “La Famiglia salesiana al Capitolo Generale Speciale dei Salesiani di Don Bosco (1971-1972)” in “La Famiglia salesiana. Lussemburgo 26-30 agosto 1973”, Elledici, Torino-Leumann 1974 (Colloqui sulla Vita Salesiana, 5), 123-157.

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑