Luigi Ricceri – «Lavoro e temperanza» contro l’imborghesimento

Indice:

  • Il sogno di Don Bosco
  • Interrogativi per gli anni Settanta
  • Lavoro e temperanza, binomio inscindibile
  • Il lavoro, una pedagogia e una spiritualità
    • Una missione compiuta in letizia
    • Quando il lavoro si sostituisce alla preghiera
  • L’insegnamento del CGS
  • Invito a un leale confronto
    • Il campo della lotta
    • I richiami pratici dei Regolamenti
  • Il tempo, un tesoro da trafficare
    • Quel servizio salesiano chiamato assistenza
    • Tanti modi per perdere tempo
  • Lo scopo del nostro lavoro: evangelizzare
    • Il tempo libero non sia tempo perso
    • Conclusione.

Periodo di riferimento: 1974 – 1974

L. Ricceri, «lavoro e temperanza» contro l’imborghesimento, in «Atti del Capitolo Superiore» 55 (1974) 276, 3-47

Luigi Ricceri – L’unità della Congregazione – La dinamica del decentramento – Per una strategia di fedeltà

Indice:

  • Il via all’attuazione del Post-Concilio.
  • IL DECENTRAMENTO E L’UNITA’ OGGI NELLA CONGREGAZIONE
  • L’unità della Congregazione
    • La Società Salesiana è una realtà ecclesiale
    • ha una sua originalità carismatica
    • è una vera congregazione religiosa
    • è a livello mondiale
  • La dinamica del decentramento
    • La Comunità lspettoriale nella Comunità mondiale
    • Tensioni e pericoli
    • Occorre un continuo sforzo di equilibrio
    • Assumere le nuove responsabilità
  • Per una strategia di fedeltà
    • Tensione, ma in clima di carità
    • Passare le situazioni al vaglio del CGS
    • Come alimentare l’unità.

Periodo di riferimento: 1973 – 1973

L. Ricceri, l’unità della Congregazione – La dinamica del decentramento – Per una strategia di fedeltà, in «Atti del Capitolo Superiore» 54 (1973) 272, 3-46

Luigi Ricceri – Il nostro impegno per i Cooperatori

Indice:

  • Notizie liete e notizie dolorose. Il nostro impegno per i Cooperatori:
  • Alcuni dati sulla situazione
    • Gli aspetti promettenti del post-capitolo
    • Ci sono pure zone d’ombra
  • Alcuni obiettivi da raggiungere
    • La cooperazione salesiana è esigenza di fede
    • Nuove forme di cooperazione
    • « Accanto a noi e con noi
  • Alcune linee di strategia pastorale
    • Formare i salesiani
    • A chi spetta l’animazione
    • Come reperire i nuovi Cooperatori
    • Come inserirli nelle nostre opere
    • I cooperatori anima della Congregazione.

Periodo di riferimento: 1973 – 1973

L. Ricceri, Il nostro impegno per i Cooperatori, in «Atti del Capitolo Superiore» 54 (1973) 271, 3-22

Luigi Ricceri – Scrivono i Confratelli – L’atteggiamento del vero figlio di Don Bosco – I Superiori eletti dal Capitolo XX – Siamo tutti a servizio della Congregazione – Amare i Confratelli, primo compito del Superiore – Servire al bene della Comunità – Confratelli e Superiori in comunione – Il Superiore operatore di unità nella Congregazione – La volontà divina punto di incontro tra Superiore e Confratelli – L’autorità è la protezione della libertà – I Superiori responsabili del rinnovamento.

Luigi Ricceri – In comunione di spirito con voi – Una domanda giustificata – Lavoro lento, ma costruttivo – li frutto di una laboriosa ricerca comune – La premessa insostituibile del rinnovamento – Qualche anticipazione sui documenti capitolari – Le Costituzioni rinnovate – Il nostro impegno di fronte alle Costituzioni – Come i Salesiani delle origini – Intensifichiamo la preghiera – Il Centenario delle Figlie di Maria Ausiliatrice.

Istituto Storico Salesiano – Règles ou Constitutions de la Société de S. François de Sales d’après le décret d’approbation du 3 avril 1874

Le costituzioni della società di S. Francesco di Sales furono approvate dalla S. Sede definitivamente nel 1874. L’anno seguente la società salesiana iniziò la sua espansione oltre i confini d’Italia. In Europa le prime fondazioni ebbero luogo in terra francese: dal novembre del 1875 ebbe inizio l’attività a Nizza Marittima sotto la direzione di Don Giuseppe Ronchail; nel luglio del 1878 furono aperte le opere di Marsiglia e di La Crau (Navarre), i cui direttori furono rispettivamente Don Giuseppe Bologna e Don Pietro Perrot. Continue reading “Istituto Storico Salesiano – Règles ou Constitutions de la Société de S. François de Sales d’après le décret d’approbation du 3 avril 1874”

Luigi Ricceri – La Messa d’oro del Sig. D. Ziggiotti – La risposta delle lspettorie all’appello per le missioni – Il Congresso Mondiale degli Exallievi – Convocazione del Capitolo Generale Speciale – Le Commissioni Pre capitolari – Ci sentiamo più ricchi – La rettitudine del cuore – La funzione legislativa compito esclusivo del Capitolo Generale – La Parola del Padre

Indice:

  • La Messa d’oro del Sig. D. Ziggiotti
  • La risposta delle lspettorie all’appello per le missioni
  • Il Congresso Mondiale degli Exallievi
  • Convocazione del Capitolo Generale Speciale
  • Le Commissioni Pre capitolari
  • Ci sentiamo più ricchi
  • La rettitudine del cuore
  • La funzione legislativa compito esclusivo del Capitolo Generale
  • La Parola del Padre

Periodo di riferimento: 1970 – 1970

L. Ricceri, la Messa d’oro del Sig. D. Ziggiotti – La risposta delle lspettorie all’appello per le missioni – Il Congresso Mondiale degli Exallievi – Convocazione del Capitolo Generale Speciale – Le Commissioni Pre capitolari – Ci sentiamo più ricchi – La rettitudine del cuore – La funzione legislativa compito esclusivo del Capitolo Generale – La Parola del Padre, in «Atti del Capitolo Superiore» 51 (1970) 262, 5-19

Pietro Braido – L’Oratorio salesiano in Italia, “luogo” propizio alla catechesi nella stagione dei Congressi (1888-1915)

Da don Bosco e dai suoi continuatori l’oratorio fu sempre considerato istituzione giovanile primaria non solo cronologicamente. Di essa si tenta in questo contributo di cogliere l’idea e l’immagine in uno spazio geografico e in un segmento temporale, ritenuti privilegiati.

Continue reading “Pietro Braido – L’Oratorio salesiano in Italia, “luogo” propizio alla catechesi nella stagione dei Congressi (1888-1915)”

Luigi Ricceri – Rinnovato appello per i Volontari e la solidarietà fraterna – Un responsabile impegno per il Capitolo Generale – Uniti nella preghiera come nella collaborazione – Rappresentanza allargata al Capitolo Generale – Collaborare con ottimismo costruttivo – Lasciamoci condurre dall’amore.

Indice:

  • Rinnovato appello per i Volontari e la solidarietà fraterna
  • Un responsabile impegno per il Capitolo Generale
  • Uniti nella preghiera come nella collaborazione
  • Rappresentanza allargata al Capitolo Generale
  • Collaborare con ottimismo costruttivo
  • Lasciamoci condurre dall’amore.

Periodo di riferimento: 1969 – 1969

L. Ricceri, rinnovato appello per i Volontari e la solidarietà fraterna – Un responsabile impegno per il Capitolo Generale – Uniti nella preghiera come nella collaborazione – Rappresentanza allargata al Capitolo Generale – Collaborare con ottimismo costruttivo – Lasciamoci condurre dall’amore., in «Atti del Capitolo Superiore» 50 (1969) 259, 3-12

Luigi Ricceri – La risposta all’appello per la solidarietà – Un episodio esemplare di fraterna solidarietà

Indice:

  • Il vero scopo della lettera
  • La risposta all’appello per la solidarietà
  • Un episodio esemplare di fraterna solidarietà
  • Un motivo di pena
  • I valori della solidarietà
  • La fraternità religiosa
  • Una contraddizione nella pratica della solidarietà
  • Le attuazioni della solidarietà sono tante
  • Sconcertanti diversità
  • Conseguenze pratiche
  • La solidarietà come si realizza tra noi?
  • Il ” Bollettino Salesiano” veicolo di solidarietà
  • Prospettive incoraggianti
  • La preparazione del Capitolo Generale Speciale
  • Due ” scoperte ” dei Capitoli lspettoriali
  • Dialogo e studio: esigenze del momento
  • Un problema aperto: l’apostolato della scuola
  • La pastoralizzazione della scuola
  • I giovani chiedono una scuola formativa
  • Un altro problema: l’Oratorio
  • La pastorale delle vocazioni a che punto è?
  • Perché il Capitolo Generale XIX non è ancora una realtà
  • Discutere, si, ma soprattutto realizzare.

Periodo di riferimento: 1969 – 1969

L. Ricceri, la risposta all’appello per la solidarietà – Un episodio esemplare di fraterna solidarietà, in «Atti del Capitolo Superiore» 50 (1969) 256, 5-31

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑