Luigi Ricceri – I Salesiani e la responsabilità politica

Indice:

  • Perché questo argomento
  • Una nuova visione della politica
    • L’insidia dell’ambiguità
    • Che cosa s’intende oggi per politica
    • I limiti dell’attività politica.
  • Ma la religione resta indispensabile
    • Il mistero d’iniquità nella storia
    • La funzione liberatrice della Chiesa
    • La cultura ha bisogno della religione
  • Don Bosco e la politica
    • Il secolo che cambiò la faccia del mondo
    • Le caratteristiche del tempo di Don Bosco
    • Le iniziative politiche di Don Bosco
    • Chiarezza vocazionale e intelligente duttilità
    • Alcune deduzioni per nostro orientamento
  • Il nostro impegno nella Società
    • Gli urgenti bisogni attuali
    • L’impegno salesiano è impegno religioso
    • Alcune deviazioni inaccettabili
    • Sei criteri per orientare l’attività salesiana
    • Gli spazi più urgenti dell’azione educativa
  • Conclusione

Periodo di riferimento: 1976 – 1976

L. Ricceri, i Salesiani e la responsabilità politica, in «Atti del Capitolo Superiore» 57 (1976) 284, 3-57

Francesco Motto – 150 anni di apporto costruttivo dei Salesiani all’unificazione e al progresso del Paese Italia

Nel presente contributo l’autore intende semplicemente completare i due precedenti saggi statistici dello stesso volume con cartine geografiche regionali e altre raccolte di dati. Le fa precedere da una breve sintesi del contributo dei Salesiani all’italianità nei 150 anni di vita dell’Italia Unita e della società salesiana.

Continue reading “Francesco Motto – 150 anni di apporto costruttivo dei Salesiani all’unificazione e al progresso del Paese Italia”

Luigi Ricceri – Abbiamo bisogno di esperti di Dio

Indice:

  • Centenario Missioni: le celebrazioni d’apertura.
  • Abbiamo bisogno di esperti di Dio (La direzione spirituale personale)
  • La formazione dev’essere personale
    • Urge formare coscienze mature
    • I protagonisti della formazione.
  • Il ruolo della direzione spirituale
    • E’ un bisogno dell’uomo
    • E’ una pratica costante della Chiesa
    • E’ una caratteristica di Don Bosco
    • La confessione-direzione nel sistema di Don Bosco.
  • Dai primi tempi a oggi
    •  
    • Il direttore torni a essere padre
    • Un consiglio pratico di Don Caviglia.
  • Occorrono guide spirituali rinnovate
    • Saper scegliere i formatori
    • Tre esigenze della direzione spirituale
  • Il dovere del segreto
  • Conclusione: un grosso esame di coscienza.

Periodo di riferimento: 1976 – 1976

L. Ricceri, abbiamo bisogno di esperti di Dio, in «Atti del Capitolo Superiore» 57 (1976) 281, 3-51

Luigi Ricceri – Noi missionari dei giovani

  • L’incontro con gli Ispettori
    • Guardare al domani con occhi di speranza
    • Verso il Centenario Missioni.
  • NOI MISSIONARI DEI GIOVANI
  • La nostra missione: evangelizzare i giovani
    • “L’evangelizzazione è ancora in principio”
    • Il quadro non è confortante
    • La nostra risposta
    • I tre impegni presi dal CGS.
  • Il nostro problema: come evangelizzare oggi
            •  
    • Condurre all’amicizia con Cristo risorto
    • Occorrono salesiani ben preparati
    • Catechesi nella liturgia e nella vita
    • Con stile e in clima salesiano
    • Dietro i giovani impegnati, c’è sempre un Salesiano.
  • Momenti e situazioni della nostra missione
    • Oratorio e Centro giovanile
    • La scuola salesiana
    • Quando c’è ipertrofia di scuole
    • Il coraggio di ridimensionare
    • I laici nella comunità educativa
    • ‘Il nostro contributo al movimento catechistico.
  • Conclusione: domani forse sarà troppo tardi
  • Due esortazioni di Paolo VI.

Periodo di riferimento: 1975 – 1975

L. Ricceri, noi missionari dei giovani, in «Atti del Capitolo Superiore» 56 (1975) 279, 3-45

Luigi Ricceri – Con i confratelli di tre continenti – Un’invocazione: Ci mandi altri salesiani! – Notizie tristi, notizie gioiose.

Indice:

  • Con i confratelli di tre continenti
  • Un’invocazione: Ci mandi altri salesiani!
  • Notizie tristi, notizie gioiose.

Periodo di riferimento: 1974 – 1974

L. Ricceri, con i confratelli di tre continenti – Un’invocazione: Ci mandi altri salesiani! – Notizie tristi, notizie gioiose., in «Atti del Capitolo Superiore» 55 (1974) 273, 3-51

Luigi Ricceri – L’unità della Congregazione – La dinamica del decentramento – Per una strategia di fedeltà

Indice:

  • Il via all’attuazione del Post-Concilio.
  • IL DECENTRAMENTO E L’UNITA’ OGGI NELLA CONGREGAZIONE
  • L’unità della Congregazione
    • La Società Salesiana è una realtà ecclesiale
    • ha una sua originalità carismatica
    • è una vera congregazione religiosa
    • è a livello mondiale
  • La dinamica del decentramento
    • La Comunità lspettoriale nella Comunità mondiale
    • Tensioni e pericoli
    • Occorre un continuo sforzo di equilibrio
    • Assumere le nuove responsabilità
  • Per una strategia di fedeltà
    • Tensione, ma in clima di carità
    • Passare le situazioni al vaglio del CGS
    • Come alimentare l’unità.

Periodo di riferimento: 1973 – 1973

L. Ricceri, l’unità della Congregazione – La dinamica del decentramento – Per una strategia di fedeltà, in «Atti del Capitolo Superiore» 54 (1973) 272, 3-46

Maria Maul – “Der Geist Don Boscos weht in dieser Anstalt“. Salesianische erziehung im salesianum Wien III von 1909 bis 1922

Lo scopo di questa ricerca, che sarà pubblicata in tre parti, è di presentare i diversi aspetti dell’educazione e della formazione cristiana che i salesiani offrivano attraverso le molteplici tipologie e forme istituzionali nella loro prima casa di Vienna, capitale dell’impero asburgico.

Continue reading “Maria Maul – “Der Geist Don Boscos weht in dieser Anstalt“. Salesianische erziehung im salesianum Wien III von 1909 bis 1922”

Luigi Ricceri – Il nostro impegno per i Cooperatori

Indice:

  • Notizie liete e notizie dolorose. Il nostro impegno per i Cooperatori:
  • Alcuni dati sulla situazione
    • Gli aspetti promettenti del post-capitolo
    • Ci sono pure zone d’ombra
  • Alcuni obiettivi da raggiungere
    • La cooperazione salesiana è esigenza di fede
    • Nuove forme di cooperazione
    • « Accanto a noi e con noi
  • Alcune linee di strategia pastorale
    • Formare i salesiani
    • A chi spetta l’animazione
    • Come reperire i nuovi Cooperatori
    • Come inserirli nelle nostre opere
    • I cooperatori anima della Congregazione.

Periodo di riferimento: 1973 – 1973

L. Ricceri, Il nostro impegno per i Cooperatori, in «Atti del Capitolo Superiore» 54 (1973) 271, 3-22

Luigi Ricceri – Ancora sulla preghiera – Dalla Quaresima l’invito alla temperanza

Indice:

  • Gioiosa notizia: mons. Trochta è Cardinale
  • Quattro mesi di lavoro
  • Importanza prioritaria della formazione
  • A proposito di Magistero
  • Ancora sulla preghiera
  • La preghiera frutto e alimento della fede
  • Il valore del silenzio
  • Il vero Salesiano è un uomo che pensa
  • I ritiri non sono convegni di studio
  • Perchè tanta insistenza sulla preghiera
  • Dalla Quaresima l’invito alla temperanza
  • Non ceppi, ma binari
  • Austerità è fortezza
  • Tre nemici minacciano le nostre comunità
  • La missione richiede austerità.

Periodo di riferimento: 1973 – 1973

L. Ricceri, ancora sulla preghiera – Dalla Quaresima l’invito alla temperanza, in «Atti del Capitolo Superiore» 54 (1973) 270, 5-21

Luigi Ricceri – La preghiera, problema vitale

Indice:

  • Raccogliere la lezione di Don Rua
  • La funzione del magistero nella Congregazione. La preghiera, problema vitale:
  • La preghiera è in crisi
    • I tratti negativi della situazione
    • Le cause sono molteplici.
  • La preghiera è necessaria
    • Al religioso è indispensabile
    • E’ al centro della tradizione salesiana.
  • La preghiera è da rinnovare
    • Costruire la comunità con la preghiera
    • Trasformare la vita in preghiera
    • Siamo operatori del rinnovamento.

Periodo di riferimento: 1973 – 1973

L. Ricceri, la preghiera, problema vitale, in «Atti del Capitolo Superiore» 54 (1973) 269, 5-51

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑