Nicola Raponi – Congregazioni religiose e società civile



“Santità sociale”, “carità operosa”, “spiritualità delle opere”: sono altrettante espressioni con le quali si parla oggi dei fondatori delle moderne congregazioni religiose e dell’impegno che ha caratterizzato le loro opere, la loro attività personale e quella degli Istituti da loro fondati. È il caso di don Bosco, del Murialdo, del Cottolengo, di don Orione, di don Guanella, di Giovanni Piamarta, di Lodovico Pavoni, di madre Cabrini, di mons. Scalabrini, di mons. Conforti, di don Nascimbeni, di don Giovanni Calabria: per citare solo alcuni dei fondatori italiani più noti.

Continue reading “Nicola Raponi – Congregazioni religiose e società civile”

Pascual Chavez Villanueva – «Testimoni della radicalità evangelica» Chiamati a vivere in fedeltà il progetto apostolico di Don Bosco. “Lavoro e temperanza”



Indice:

  • CONVOCAZIONE DEL CG27.
    • I passi compiuti per determinare il tema.
    • Obiettivo fondamentale del tema.
    • Frutti attesi dalla realizzazione del tema.
    • Altri compiti.

Continue reading “Pascual Chavez Villanueva – «Testimoni della radicalità evangelica» Chiamati a vivere in fedeltà il progetto apostolico di Don Bosco. “Lavoro e temperanza””

Pascual Chavez Villanueva – “Successore di Don Bosco: figlio, discepolo, apostolo” Figura umana e spirituale del beato Michele Rua. Nel centesimo anniversario della sua morte



Indice:

  • Don Rua “Il fedelissimo di Don Bosco”. Le sei parole misteriose che ritornano.
    • Due affari urgenti: uno per Don Bosco e l’altro per Michele.
    • Una lettera profetica sul tavolino.
    • Essere Don Bosco a Mirabello Monferrato.
    • “Farsi Don Bosco qui, all’Oratorio”.

Continue reading “Pascual Chavez Villanueva – “Successore di Don Bosco: figlio, discepolo, apostolo” Figura umana e spirituale del beato Michele Rua. Nel centesimo anniversario della sua morte”

Pascual Chavez Villanueva – «Chiamò a sé quelli che Egli volle ed essi andarono da Lui» (Me 3,13) Nel 150° anniversario della fondazione della Congregazione Salesiana



Indice:

  • “UN GESTO DI GRANDE PORTATA”.
    • Si partì nel nome della Madonna.
    • Giorni di attesa.
    • I ragazzi della ‘cintura nera’.

Continue reading “Pascual Chavez Villanueva – «Chiamò a sé quelli che Egli volle ed essi andarono da Lui» (Me 3,13) Nel 150° anniversario della fondazione della Congregazione Salesiana”

Pascual Chavez Villanueva – «Io sono venuto perchè abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza» (Gv 10,10b) Presentazione della Regione Africa-Madagascar



Indice:

  • La Regione Africa-Madascar.
  • Africa-Madagascar oggi.
    • Configurazione delle presenze salesiane nel Continente africano.
    • Le opere salesiane.
    • Il contesto socio-politico e religioso in cui le nostre opere si trovano.

Continue reading “Pascual Chavez Villanueva – «Io sono venuto perchè abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza» (Gv 10,10b) Presentazione della Regione Africa-Madagascar”

Pascual Chavez Villanueva – «Questo è il mio corpo, che è per voi. Fate questo in memoria di me» (1 Cor 11,24) Fare l’Eucaristia per farsi Eucaristia



Indice:

  • ‘FARE L’EUCARISTIA’ OGGI.
    • L’Eucaristia nel cammino recente della Chiesa.
    • L’Eucaristia nell’attuale cammino della Congregazione.
    • L’Eucaristia nella vita dei confratelli.

Continue reading “Pascual Chavez Villanueva – «Questo è il mio corpo, che è per voi. Fate questo in memoria di me» (1 Cor 11,24) Fare l’Eucaristia per farsi Eucaristia”

Pascual Chavez Villanueva – «Da mihi animas, cetera tolle» Identità carismatica e passione apostolica Ripartire da Don Bosco per risvegliare il cuore di ogni salesiano



Indice:

  • CONVOCAZIONE DEL CG26.
    • Motivazioni per la scelta del tema.
    • Passi compiuti per la determinazione del tema.
    • Obiettivo fondamentale del tema.
    • Altri compiti.

Continue reading “Pascual Chavez Villanueva – «Da mihi animas, cetera tolle» Identità carismatica e passione apostolica Ripartire da Don Bosco per risvegliare il cuore di ogni salesiano”

Caterina Daghero – Lettera Circolare del 24 marzo 1918



L’ autrice scrive in merito ad una nuova iniziativa promossa dall’istituto parzialmente occupata, che consiste nel fondare una Sacra Lega Giovanile, che si presti ad un servizio di natura “Spirituale”, quindi orientato all’esortazione ai Sacramenti, e alla organizzazione degli stessi affinchè siano portati a tutti quanti i feriti ospiti nell’istituto. Seguono apporti delle consorelle consigliere.

Periodo di riferimento: 1918 – 1918

C. Daghero, Lettera Circolare del 24 marzo 1918, Dattiloscritto

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑