Luigi Ricceri – Abbiamo bisogno di esperti di Dio

Indice:

  • Centenario Missioni: le celebrazioni d’apertura.
  • Abbiamo bisogno di esperti di Dio (La direzione spirituale personale)
  • La formazione dev’essere personale
    • Urge formare coscienze mature
    • I protagonisti della formazione.
  • Il ruolo della direzione spirituale
    • E’ un bisogno dell’uomo
    • E’ una pratica costante della Chiesa
    • E’ una caratteristica di Don Bosco
    • La confessione-direzione nel sistema di Don Bosco.
  • Dai primi tempi a oggi
    •  
    • Il direttore torni a essere padre
    • Un consiglio pratico di Don Caviglia.
  • Occorrono guide spirituali rinnovate
    • Saper scegliere i formatori
    • Tre esigenze della direzione spirituale
  • Il dovere del segreto
  • Conclusione: un grosso esame di coscienza.

Periodo di riferimento: 1976 – 1976

L. Ricceri, abbiamo bisogno di esperti di Dio, in «Atti del Capitolo Superiore» 57 (1976) 281, 3-51

Caterina Daghero – Lettera Circolare del 24 maggio 1916

L’autrice sottolinea la nuova disposizione emanata dal Rev.mo Sig. D. Albera, il quale estende, per concessione di papa Benedetto XV, l’indulgenza plenaria il 24 di ogni mese presso le cappelle dell’ordine salesiano delle Figlie di Maria. Inoltre esorta alla promulgazione di questa notizia, a tutti gli ecclesiastici, i quali però, qual’ora si rifiutassero dovranno essere menzionati Rev.mo Sig. D. Rinaldi, il quale provvederà. Seguono note sulla festa di Maria Ausiliatrice, e altri apporti delle consigliere consorelle, circa l’organizzazione e la formazione dell’ordine.

Periodo di riferimento: 1916 – 1916

C. Daghero, Lettera del 24 maggio 1916, Dattiloscritto

Pascual Chavez Villanueva – «Voi che cercate il Signore, guardate la roccia da cui siete stati tagliati» (Is 51,1) Presentazione della Regione Interamerica

Indice:

  • INTRODUZIONE.
  • STRUTTURA E STORIA DELLA REGIONE. Zona Andina. Ecuador
    • Colombia: Ispettorie di Bogotà e di Medellin
    • Perù
    • Bolivia. Zona Mesoamericana. Ispettorie di Messico

Continue reading “Pascual Chavez Villanueva – «Voi che cercate il Signore, guardate la roccia da cui siete stati tagliati» (Is 51,1) Presentazione della Regione Interamerica”

Renato Ziggiotti – Domenico Savio, SANTO! – Le feste di Roma e di Torino. – Grazie da domandare a San Domenico Savio. – La sede del Pontificio Ateneo Salesiano. – Le visite compiute in Europa: urgente bisogno di vocazioni.

Indice:

  • Domenico Savio, SANTO!
  • Le feste di Roma e di Torino.
  • Grazie da domandare a San Domenico Savio.
  • La sede del Pontificio Ateneo Salesiano.
  • Le visite compiute in Europa: urgente bisogno di vocazioni.

Periodo di riferimento: 1954 – 1954

R. Ziggiotti, Domenico Savio, SANTO! – Le feste di Roma e di Torino. – Grazie da domandare a San Domenico Savio. – La sede del Pontificio Ateneo Salesiano. – Le visite compiute in Europa: urgente bisogno di vocazioni, in «Atti del Capitolo Superiore» 35 (1954) 180, 2-9

Caterina Daghero – Lettere circolari (1920-1924)

 

 

 

Il file contiene la II parte delle Lettere circolari di madre Caterina Daghero, che corrisponde agli anni 1920-1924.

Le lettere circolari mensili, hanno la caratteristica di riportare il pensiero della madre Generale (Caterina Daghero), della consigliera scolastica (Marina Coppa), di Eulalia Bosco, dell’economa generale e di essere firmata dalla vicaria generale (Enrichetta Sorbone), a cui la Superiora generale  affida l’incarico di trasmettere il proprio pensiero.

Periodo di riferimento: 1920 – 1924

Caterina Daghero, Lettere circolari (1920-1924), dattiloscritto

Luigi Ricceri – Solidarietà fraterna in azione

Indice:

  • Solidarietà fraterna in azione
  • Un problema vitale
  • Aspetti generali della crisi
  • Cause lontane della crisi vocazionale
  • La crisi nella Congregazione
  • I fratelli che hanno lasciato iI sacerdozio
  • La nostra responsabilità
  • Una parola ai giovani
  • Crisi di vocazione è crisi di fede
  • La nostra vocazione è una donazione totale a Dio
  • Il compromesso affettivo
  • Moniti che fanno pensare
  • Nessuno di noi è un’isola
  • Atteggiamenti frustranti
  • Le componenti che alimentano la nostra vocazione: preghiera, carità, povertà, gioia
  • Atteggiamenti sbagliati e dannosi
  • Un motivo di fiducia
  • Le nuove vocazioni
  • Una istituzione sempre attuale
  • Rinnovare senza estremismi
  • Un punto importantissimo: la selezione delle vocazioni.

Periodo di riferimento: 1970 – 1970

L. Ricceri, solidarietà fraterna in azione, in «Atti del Capitolo Superiore» 50 (1969) 256, 5-31

Pietro Ricaldone – L’angelico Domenico Savio indica a Don Bosco le condizioni per il meraviglioso sviluppo della nostra Società – Insistenze di S. Giovanni Bosco sulla bella virtù – A proposito di «spiritualità di Don Bosco»

Don Ricaldone riporta le condizioni di Domenico Savio riguardo l’avvenire della Congregazione. 

Leggendo la Vita di S. Giovanni Bosco e le Memorie Biografiche si resta colpiti dell’insistenza con cui il Padre ritorna sulla necessità e sulla pratica della virtù.

Per spiritualità s’intende il modo o il metodo per elevare un’anima fino alla perfezione cristiana, allora, per ciò che riguarda la spiritualità di S. Giovanni Bosco, la risposta l’avrebbe data in anticipo Don Bosco stesso.

Tornando ora al messaggio di purezza offertoci dal novello Beato, il Santo Fondatore, come risulta dalle Memorie Biografiche, di nessun’altra virtù ha parlato tanto e con così calda insistenza quanto della purezza sotto le diverse denominazioni di purità, bella virtù, castità, virtù angelica, moralità, riservatezza, ecc. Continue reading “Pietro Ricaldone – L’angelico Domenico Savio indica a Don Bosco le condizioni per il meraviglioso sviluppo della nostra Società – Insistenze di S. Giovanni Bosco sulla bella virtù – A proposito di «spiritualità di Don Bosco»”

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑