Michele Rua – Norme per i Cooperatori e pel Bollettino.

In questa lettera sempre rivolta al Direttore, Michele Rua spera di poter avere il Bollettino, anche in lingua tedesca, atteso il numero considerevole dei Cooperatori parlanti in quella lingua.

Alcuni punti importanti che il Direttore dovrà stabilire sono:

  • Ci deve essere una persona incaricata di notificare i nuovi Cooperatori da inscrivere, dicendo se hanno già ricevuto il diploma o no, e se desiderano il Bollettino.
  • Se qualche Cooperatore muore, deve venire notificato a Torino per la sospensione del Bollettino e per formare il Necrologio Mensile.
  • Riguardo a quelli che per ragioni particolari hanno ricevuto il Bollettino dalla Casa di Torino, devono venire comunicati i loro indirizzi, e ogni mese da Torino verranno spediti i loro Bollettini a codesta Casa per il recapito.
  • Si avrà cura di avvertire la Direzione del Bollettino, qualora occorresse fare correzioni o cambiamenti d’indirizzi. Insieme con i Bollettini per i Cooperatori, qualora si desideri, verranno pure spedite altre copie in più per la diffusione.

Periodo di riferimento: 1894

M. Rua, Norme per i Cooperatori e pel Bollettino, Direzione generale delle opere salesiane, Torino 1965, 107-109

Istituzione di riferimento:
Direzione Generale SDB
Direzione Generale SDB

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑